direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Gli eventi in programma questa settimana a Washington

SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO

La seconda edizione dell’iniziativa organizzata dal Maeci per la promozione a livello internazionale delle tradizioni culinarie ed enogastronomiche italiane si svolge questa settimana negli Stati Uniti

 

WASHINGTON – Negli Stati Uniti si svolge questa settimana la seconda edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, iniziativa organizzata dal Maeci e che ha come obiettivo la promozione a livello internazionale delle tradizioni culinarie ed enogastronomiche quali segni distintivi dell’identità e della cultura italiana.

Oltre a sottolineare tratti quali qualità, sostenibilità, cultura, sicurezza alimentare, diritto al cibo, educazione, identità, territorio e biodiversità, gli eventi organizzati per l’occasione intendono valorizzare anche a fini turistici i territori e gli itinerari dell’arte culinaria italiana, nonché la dieta mediterranea, uno degli elementi che rende l’Italia il Paese più sano del mondo. Fondamentali, altresì, le attività di presentazione e internazionalizzazione dell’offerta formativa italiana del settore, al fine di attrarre talenti dall’estero e incentivarli all’uso dei prodotti italiani di qualità.

Gli eventi in programma a Washington sono oggi, alle ore 18, presso l’Ambasciata d’Italia, la conferenza del titolo “Sicilian Flavours: Traditional Farming and Eating in a Modern World. A conversation with Fabrizia Lanza and Ann Yonkers”; seguirà domani alle ore 18.30 presso la Georgetown University la conferenza “Health And Nutrition: Challenges And Solutions” e giovedì 16 novembre presso l’Ambasciata a partire dalle ore 9.30 una riunione di sistema sull’agro-alimentare in collaborazione con l’ufficio Ice di New York e alle ore 18 la presentazione della mostra fotografica “Discover the #ItalianTaste” e Italian Street Food Festival, degustazione di cibi e vini siciliani, in collaborazione con la Regione Sicilia.

Infine, sabato 18 novembre alle ore 19.30 a Villa Firenze, residenza dell’ambasciatore d’Italia negli Stati Uniti, una cena di gala dedicata all’arte culinaria siciliana realizzata dallo chef siciliano Roberto Toro, che riprodurrà il menu del G7 di Taormina. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la Regione Sicilia e le cantine Tasca D’Almerita. (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes