direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Giovedì 11 aprile incontro dei giovani italiani a Basilea

ITALIANI ALL’ESTERO

I delegati che parteciperanno al seminario promosso dal Cgie a Palermo discuteranno con i coetanei di aspettative e problematiche vissute dai giovani all’estero

 

BASILEA – In vista del seminario di Palermo, promosso dal Cgie e che riunirà dal 16 al 19 aprile 115 italiani provenienti da tutto il mondo, i giovani delegati del Comites di Basilea e circoscrizione consolare, scelti da connazionali loro coetanei coinvolti nelle iniziative svoltesi in preparazione del Seminario, incontrano i giovani italiani residenti nella circoscrizione giovedì 11 aprile alle ore 19 presso il Pub Klara di Basilea (Clarastrasse 13). Un incontro informale che vuole essere l’occasione per conoscersi e condividere aspettative e problematiche vissute dai giovani all’estero, delineare prospettive e proposte di miglioramento della propria quotidianità e dei propri diritti nel Paese di approdo, mettere in comune desideri e progetti futuri da portare all’attenzione dei lavori di Palermo.

L’incontro sarà anche l’occasione per condividere con i giovani della circoscrizione quanto discusso ed emerso sabato 6 aprile presso il Comites di San Gallo dove i giovani delegati dei Comites di tutta la Svizzera si sono riuniti, alla presenza anche del segretario generale del Cgie, Michele Schiavone. Con grande attenzione ed entusiasmo durante la riunione i giovani delegati hanno discusso idee e proposte, e trattato le principali tematiche d’interesse emerse tra i giovani italiani dei rispettivi territori: integrazione, lavoro, formazione linguistica e professionale.

Contribuire alla creazione di una rete locale e globale dei giovani italiani nel Mondo sarà l’obiettivo

con cui i giovani delegati di Basilea e circoscrizione affronteranno il seminario di Palermo, con un’attenzione particolare nel realizzare in primis nelle proprie città di approdo un coordinamento capace di legare e tenere uniti i giovani connazionali, i loro bisogni e aspettative, ben oltre le giornate siciliane. L’intento – si legge nella nota diffusa in proposito dal Comites di Basilea – è dunque quello di continuare a incontrarsi, condividere, progettare il presente e discutere soluzioni anche e soprattutto dopo il seminario di Palermo, nelle rispettive città di residenza, per costruire una reale rete che sia di sostegno e supporto alla quotidianità dei giovani italiani all’estero. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes