direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Fucsia Nissoli (Fi) in Texas con la delegazione presieduta dal vice presidente della Regione Lombardia Fabrizio Sala

ELETTI CIRCOSCRIZIONE ESTERO

“Lavorare per creare le condizioni di un ritorno in patria dei giovani , che sappia valorizzare le competenze acquisite anche all’estero”

HOUSTON – La deputata Fucsia Nissoli Fitzgerald (Fi), circoscrizione Estero-ripartizione Nord e Centro America) in visita in Texas (Usa) con la delegazione guidata dal vice presidente della Regione Lombardia Fabrizio  Sala (Fi), per – informa l’ufficio della deputata –  parlare con le Istituzioni locali americane di internazionalizzazione, cooperazione universitaria e start up, nell’ottica di rafforzare i rapporti commerciali, economici e culturali tra la Lombardia ed il Texas.

Positivo – si legge nella nota –  l’incontro con il segretario di Stato del Texas, Rolando Pablos, di origini bresciane. Ha partecipato all’incontro anche il console generale d’Italia a Houston,  Federico Ciattaglia.

La visita della delegazione lombarda con la partecipazione della parlamentare eletta in Usa di origine lombarda, si inserisce in un contesto di rapporti economici molto positivo con un interscambio Lombardia Usa che ha superato i 12 miliardi di euro, con una crescita netta nel 2017 del + 12,1%.

L’on. Nissoli, a tal proposito, intende lavorare per “contribuire a intensificare le collaborazioni tra queste due aree tecnologicamente molto avanzate degli Usa e dell’Italia” ed a tal proposito si è detta disponibile “a impegnarsi per favorire tutte le sinergie possibili con la realtà americana al fine di valorizzare i talenti dei tanti giovani lombardi che, oggi, sono tornati ad emigrare in maniera considerevole tanto che, secondo il “Rapporto Italiani nel mondo”, dalla Lombardia, nell’ultimo anno, si registrano ben 21980 partenze”.

“Non possiamo lasciare da soli i tanti giovani che cercano una realizzazione professionale all’estero, di cui molti in Nord America – ha detto l’on. Nissoli – pertanto dobbiamo costruire le premesse per una nuova mobilità circolare e non diretta solo verso l’estero. Dobbiamo lavorare per creare le condizioni di un ritorno in patria che sappia valorizzare le competenze acquisite anche all’estero”.

“Infine – ha concluso Nissoli – un grazie particolare al segretario generale della “Italy-America Chamber of Commerce of Texas”, Alessia Paolicchi, per aver organizzato con alta professionalità il programma della visita”.(Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes