direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Francesco Giacobbe (Pd): Le nostre comunità possono dare un grande contributo alla promozione dell’Italia nel mondo

ATTIVITA’ PARLAMENTARE

Il senatore della circoscrizione Estero-rip.Africa, Asia, Oceania, Antartide è intervenuto nel corso dell’audizione del ministro degli Affari Esteri Moavero Milanesi sulle linee guida del Dicastero

 

ROMA – Il senatore Francesco Giacobbe (Pd) è intervenuto oggi in sede di Commissioni congiunte di Camera e Senato Affari Esteri ed Emigrazione durante l’audizione del ministro Moavero Milanesi sulle linee programmatiche del suo Dicastero.

Nel corso del suo intervento Moavero Milanesi ha ricordato che gli italiani all’estero sono una “realtà importante” e per questo la Farnesina intende potenziare, tra le altre cose, la rete degli istituti culturali all’estero, preservare il made in Italy e gestire gli effetti della Brexit sui cittadini che vivono nel Regno Unito.

“Dovremmo pensare alle nostre comunità al di là delle questioni sentimentali – ha dichiarato il senatore – perché sono perfettamente integrate e possono essere di grande assistenza alla promozione dell’Italia nel mondo aiutando a coglierne le grandi opportunità specialmente in mercati lontani come ad esempio nel sud est asiatico. In Australia, dove vivo, abbiamo rapporti privilegiati con questi Paesi e tantissimi australiani di origine italiana lavorano in questo settore. Potrebbero rappresentare una grande risorsa per facilitare l’ingresso delle aziende italiane in quelle realtà. Per utilizzare bene questo potenziale servono molte cose, tra cui i servizi di cittadinanza, il riacquisto della cittadinanza perduta in Australia o negli Stati Uniti e rafforzare i legami culturali” – ha continuato Giacobbe – “bisogna andare verso la diffusione della lingua italiana nelle scuole e capire che ogni euro speso in cultura è un investimento a lungo termine”. “Il Governo precedente ha fatto molto, invertendo la rotta del passato e riallocando nuove risorse. Spero che il nuovo Governo possa continuare su questa strada” , ha concluso il senatore.

Il ministro degli Esteri nella replica si è detto d’accordo con l’intervento del senatore Giacobbe e che bisogna riconoscere il valore morale e sentimentale della nostra storia e delle nostre comunità cosciente che oggi queste hanno un valore, anche economico, molto importante per l’Italia.(Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes