direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Francesca La Marca (Pd) a Toronto e a Montréal in occasione della visita del direttore generale per gli italiani all’estero del Maeci Luigi Maria Vignali

ITALIANI ALL’ESTERO

 

TORONTO/MONTREAL (Canada) – Giornate intense di presenza e di contatti nelle importanti comunità canadesi di Toronto e di Montréal per l’on. Francesca La Marca (Pd) in occasione della visita del direttore generale per gli italiani all’estero della Farnesina, ministro Luigi Maria Vignali.

Il 2 ottobre, infatti, a Toronto, la sua città, la deputata eletta nella circoscrizione Estero-ripartizione Nord e Centro America ha dato – riferisce in una nota – il benvenuto al direttore Vignali alla presenza dell’ambasciatore Taffuri, del console generale d’Italia Eugenio Sgrò e del Comites di Toronto. Ha partecipato inoltre alla riunione svoltasi sulle problematiche consolari nella circoscrizione di Toronto, un tema – quello del costante monitoraggio dei servizi ai connazionali – che è stato un impegno costante della parlamentare.

Ha fatto seguito un incontro con i rappresentanti della comunità, durante il quale l’on. La Marca ha portato il suo contributo.

L’indomani, a Montréal, la parlamentare ha avuto, spiega, un proficuo incontro, su loro invito, con i dirigenti del Picai, ente gestore che da mezzo secolo assicura l’insegnamento della lingua e della cultura italiane nel Québec.

Il 4 mattina, ha partecipato alla riunione, promossa dal direttore Vignali ed ospitata dalla console generale d’Italia Silvia Costantini, con i consoli del Nord America e Oceania, nella quale si è fatta, riferisce la deputata, un’approfondita disamina delle questioni legate alla vita dei Consolati, soprattutto nel rapporto con i nostri connazionali”.

La sera, presso la Casa d’Italia, è intervenuta nell’incontro con la comunità, organizzato con il fattivo contributo dell’Unaie (Unione Nazionale Associazioni Immigrati ed Emigrati) e del Comites di Montréal.

Nel suo intervento di saluto, la parlamentare ha insistito sulla forte italianità di Montréal nel contesto nordamericano e sulla proficuità del lavoro svolto in precedenza sui servizi ai connazionali. In complesso, un lavoro che ha consentito di mettere a fuoco tre temi cardine dell’impegno parlamentare dell’on. La Marca: i servizi consolari, il rafforzamento della promozione della lingua e della cultura italiane e il sostegno al ruolo dell’associazionismo.(Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes