direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Forum Rome MED 2018 – Mediterranean Dialogues dal 22 al 24 novembre

MAECI-ISPI

 

 

ROMA  – Dal 22  al 24 novembre si svolgerà nella Capitale, presso il Grand Hotel Parco dei Principi, la quarta edizione del Forum Rome MED 2018 – Mediterranean Dialogues, iniziativa promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dall’ISPI(Istituto per gli Studi di Politica Internazionale) che rappresenta uno dei principali fori globali di riflessione e dialogo per la definizione di un’agenda positiva per il futuro del Mediterraneo “allargato”.

Come ogni anno, MED è stato preceduto da una serie di incontri tematici preparatori, chiamati “Towards MED”, svolti da aprile a ottobre in Italia, Europa, Stati Uniti, Russia e in vari Paesi della sponda sud del Mediterraneo. Inoltre, dal 21 novembre si terranno a Roma i pre-MED Forums, rivolti a target specifici (donne, giovani, media, business, think tank, università, policy planner e cooperazione).

Forum Rome MED 2018 – Mediterranean Dialogues: la sessione di apertura del 22 novembre, a partire alle 14.00, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, prevede gli interventi del Presidente iracheno, Barham Salih, e del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi.

L’iniziativa costituisce uno dei principali forum globali di riflessione e dialogo sul Mediterraneo allargato. Saranno presenti esponenti politici di elevato livello, tra cui il Presidente dell’Iraq Barham Salih, i Ministri degli Affari esteri di Egitto, Giordania, Iran, Palestina, Russia, il Sottosegretario di Stato per gli Affari Politici e il Segretario Generale della NATO.

La Conferenza sarà articolata in quattro pilastri tematici (“shared prosperity”; “shared security”; “migration”; “culture and civil society”) che saranno discussi in tre giorni di dibattiti, in un’alternanza tra sessioni plenarie e policy forum, panel e “special dialogues”, che permetteranno ai partecipanti di confrontarsi in un vero e proprio dialogo sulle prospettive strategiche per il Mediterraneo allargato (Programma provvisorio esteri.it/mae/resource/doc/2018/11/programma_provvisorio_forum_rome_med_2018.pdf). (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes