direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Fino a domani ad Assisi il convegno nazionale “La bellezza di essere cristiani. I volti della pastorale della salute”

CHIESA CATTOLICA

Promosso dall’Associazione Italiana di Pastorale Sanitaria (Aipas), con il patrocinio dell’Ufficio della pastorale della Salute della Cei

ASSISI – È in corso fino a domani, presso la Domus Pacis di Assisi, il XXXV convegno nazionale promosso dall’Associazione Italiana di Pastorale Sanitaria (Aipas) e intitolato “La bellezza di essere cristiani. I volti della pastorale della salute”.

L’iniziativa, patrocinata dall’Ufficio della pastorale della Salute della Cei, è stata aperta dal presidente dell’Aipas, Gianni Cervellera, che ha ricordato: “qualcun pensa che sia difficile parlare di felicità, di gioia nel tempo della malattia. Noi abbiamo sperimentato e molti malati lo dicono, che è possibile essere nella gioia anche quando la vita è devastata dalla sofferenza. Certo, questo accade quando si scopre la radice della vita e quando questa è vissuta in comunione con gli altri. Da soli è impossibile”.

Parola chiave del convegno è il termine bellezza: “riflesso della bellezza di Dio, un’icona di Dio bellezza – ha sottolineato padre Fabio Ciardi in un passaggio del suo intervento sulla “bellezza di essere cristiani”, e riferendosi al libro della Sapienza, ha ribadito “dalla grandezza e bellezza delle creature per analogia si comprende il loro artefice”. “Felicità e bellezza si incontrano nell’uomo crocifisso. Tutta la storia dell’arte di duemila anni è piena di questa immagine – ha ricordato ancora Cervellera.

In apertura anche un saggio di danza presentato da suor Anna Nobili e dedicato alla “Bellezza è movimento”, proprio per sottolineare la possibilità di incontrare Dio anche attraverso forme di spettacolo come la danza. Previsti anche gli interventi di mons. Domenico Battaglia, Vescovo di Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata dei Goti e don Massimo Angelelli, direttore dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale della salute della Cei. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes