direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Fabio Porta (Pd): “È il Partito democratico d la prima forza alla Camera, grazie ai voti degli italiani all’estero”

CIRCOSCRIZIONE ESTERO
Fabio Porta (Pd – America meridionale) in vista della prima seduta del nuovo Parlamento

“È il Partito democratico d la prima forza alla Camera, grazie ai voti degli italiani all’estero”
ROMA – A pochi giorni dall’inizio dei lavori parlamentari di questa nuova legislatura, Fabio Porta, deputato del Pd riconfermato nella ripartizione America meridionale, interviene per riaffermare il risultato del Partito democratico alle ultime elezioni politiche. 
“Esponenti e portavoce del Movimento 5 Stelle continuano ad affermare di avere ottenuto la maggioranza dei voti alla Camera dei Deputati: non è vero! A meno che tale movimento non intenda riconoscere e rispettare il voto degli italiani residenti all’estero, dove il Partito Democratico ha ottenuto 288.092 voti, affermandosi come il primo partito – sottolinea Porta. 
“Sommando, come è logico che sia, i voti di tutti gli elettori italiani, il Pd alla Camera ha 8.932.615 voti contro gli 8.784.499 voti del Movimento di Beppe Grillo – prosegue l’esponente democratico, rilevando come non si tratti di “una questione di lana caprina, né una semplice rivendicazione di un risultato: si tratta anzitutto del riconoscimento del fatto che non esistono elettori di ‘serie A’ e di ‘serie B’ e poi di una necessaria e opportuna informazione a servizio della trasparenza e della verità”. 
Porta pertanto suggerisce, “prima di rivendicare cariche istituzionali in forza del risultato ottenuto, cosa legittima e plausibile”, “una seria e completa analisi del voto del 25 febbraio scorso”. (Inform)
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes