direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Ever Closer Union”, le ricerche degli studenti di quattro università italiane

UNIVERSITA’

FIRENZE – Sono state presentate  nel corso dell’iniziativa “Un’Europa sempre più unita: Passato e Futuro dell’Unione Europea” le ricerche degli studenti di quattro università italiane – di Bologna, Firenze, Siena e Verona che  – hanno ospitato la mostra “Ever Closer Union”.

Nel 2017 è stato festeggiato il sessantesimo anniversario della firma dei trattati di Roma, che con la fondazione della Comunità Economica Europea (CEE) e della Comunità europea dell’energia atomica (Euratom) hanno rappresentato una tappa fondamentale nel processo di integrazione europea. Per celebrare questa ricorrenza gli Archivi storici della Comunità Europea hanno organizzato, con la collaborazione del Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri e di altri partner istituzionali italiani ed europei, una mostra itinerante che ripercorre i risultati più rilevanti del percorso d’integrazione, dal 1957 a oggi.

Le ricerche hanno preso spunto dai documenti presentati nella mostra e hanno approfondito alcuni temi, dai diritti culturali alle politiche europee per lo sviluppo sostenibile, dalle sfide per il nuovo ciclo istituzionale all’evoluzione delle competenze dell’Unione.

“I temi scelti per queste ricerche, molto variegati e diversi tra loro, testimoniano la complessità e la ricchezza dell’Unione Europea e la rendono più vicina agli studenti”, ha sottolineato Fiorenza Barazzoni intervenendo a conclusione dell’iniziativa.

“Un’Europa sempre più unita: Passato e Futuro dell’Unione Europea” si è svolta presso gli Archivi storici dell’Unione Europea ed è stata organizzata in collaborazione con il Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes