direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Eventi in onore del tenore lombardo Ismaele Voltolini

ANNIVERSARI

Il Comune di Curtatone e l’Orchestra del Teatro Verdi di Buscoldo celebrano il “Novello Caruso” a 130 anni dalla nascita

 

Nominato il Comitato per le celebrazioni: presidente Gianni Letta, vice presidente Pasquale Nestico (Fondazione Filitalia International) . Nel Comitato Fabio Porta (presidente Comitato Italiani nel mondo della Camera)

 

MANTOVA  – Da Buscoldo a Milano per rendere omaggio alla memoria di Ismaele Voltolini, il tenore mantovano che incantò le platee di tutto il mondo, portando il bel canto sui palcoscenici più prestigiosi d’Europa e d’America.

A 130 anni dalla nascita del “Novello Caruso”, avvenuta a Roverbella (Mantova) il 18 giugno 1887, l’amministrazione comunale di Curtatone e l’Orchestra del Teatro Verdi di Buscoldo danno il via a quattordici mesi di celebrazioni in onore di Voltolini.

I festeggiamenti , apertisi il 13 agosto, proseguiranno fino al 29 agosto 2018, quando ricorrerà l’80mo anniversario della morte del tenore. Si è partiti alla fine del giugno scorso con uno spettacolo dedicato alle più belle romanze d’opera, in scena nel cortile delle armi del Castello sforzesco di Milano. Il concerto, diretto dal maestro Daniele Anselmi, ha visto come protagonisti il celebre tenore Vincenzo Puma, i solisti del Teatro Verdi ed alcuni vincitori del concorso canoro “Ismaele Voltolini”.

Nel corso della serata il sindaco Carlo Bottani ha presentato al pubblico il Comitato d’onore che orchestrerà gli eventi. Comitato d’onore che avrà come presidente Gianni Letta, politico e giornalista. Vicepresidente è stato nominato Pasquale Nestico, cardiologo e filantropo italoamericano, fondatore e presidente emerito della Fondazione Filitalia International di Filadelfia (Usa).

Nel gruppo figurano il deputato Fabio Porta , presidente del Comitato Italiani nel Mondo della Camera dei deputati, l’assessore regionale Cristina Cappellini, i sindaci di Roverbella e San Benedetto (Antonella Annibaletti e Roberto Lasagna), il vicepresidente della Lombardia Fabrizio Sala, i consiglieri regionali lombardi Annalisa Baroni e Marco Carra, Daniele Marconcini presidente dell’Associazione dei Mantovani nel Mondo e governatore del Distretto Italia di Filitalia International, Daniela Traldi presidente della Confederazione italiana delle Fondazioni della Lirica, i presidenti dei conservatori Santa Cecilia di Roma e Campiani di Mantova (Adolfo Vannucci e Francesca Zaltieri) e Graziano Mangoni, direttore delle Fondazione Mps. Le adesioni sono ancora in corso, pertanto il gruppo è destinato ad crescere.

“Un Comitato d’onore composto da personalità politiche e culturali di questa caratura per noi è motivo di grande orgoglio”, ha commentato il sindaco. Radioso anche il maestro Anselmi: “Oggi si realizza un sogno”. “Un grandissimo onore” ha dichiarato Pasquale Nestico sponsor con una borsa di studio della vincitrice  del Premio Ismaele Voltolini 2017.

Ismaele Voltolini (Roverbella, 18 giugno 1887 – Milano, 29 agosto 1938) è stato un grande tenore italiano.Tenore lirico drammatico, voce possente e chiara, vibrante ma bella, debuttò tardivamente, trentaduenne, al Teatro Centodi Ferrara (1919) nell’opera La fanciulla del West di Giacomo Puccini. Denominato il “novello Caruso”, fu conteso dai maggiori teatri d’Europa e d’America. Tra le principali opere in repertorio ricordiamo: Andrea Chénier di Umberto Giordano, Il trovatore e Aida di Giuseppe Verdi, Cavalleria rusticana diPietro Mascagni, Pagliacci di Ruggero Leoncavallo, Tosca di Giacomo Puccini, Cristoforo Colombo di Alberto Franchetti. Morì a soli 51anni a Milano, ponendo termine a una frenetica attività ricca di soddisfazioni professionali. I suoi resti riposano al nel Cimitero Maggiore di Milano .Un concorso internazionale di canto lirico per giovani cantanti lirici intitolato a Ismaele Voltolini ogni anno viene proposto dal Teatro Comunale Giuseppe Verdi di Buscoldo e dal Comune di Curtatone. (d.m./Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes