direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Domani ad Amburgo il recital pianistico di Francesco Mazzonetto

CONCERTI

All’IIC, il giovane pianista torinese eseguirà brani di Clementi, Sgambatti, Busoni, Rossini e Liszt

AMBURGO – Mercoledì 15 maggio, alle ore 19, presso l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo, si terrà il recital pianistico di Francesco Mazzonetto, giovanissimo pianista torinese. Durante la serata verranno eseguiti brani di Clementi, Sgambatti, Busoni, Rossini e Liszt.

L’evento è stato organizzato dall’IIC di Amburgo e la partecipazione è gratuita.

Mazzonetto nasce a Torino nel 1997, dove studia pianoforte sotto la guida del Maestro Jordis Romagnoli. A 15 anni si esibisce al Teatro Piccolo Regio Puccini di Torino, dove ha eseguito il Concerto K 466 di Mozart assieme all’Orchestra Sinfonica. Ha vinto numerosi premi nazionali ed internazionali, come il Concours Musical de France Aix-an-Provence, il 19° Concorso Riviera della Versilia ,“D. Ridolfi”, VI Concorso di Esecuzione Musicale Premio “Città di Magliano Sabina”, il Concorso Pianistico di Interpretazione Musicale “Premio P. Cafaro”, Premio Speciale giuria di Interpretazione al Concorso Internazional di Piano Villa de Capdepera – Spagna, Concours Musical de France a Parigi, IV edizione sezione giovani del Concorso Pianistico Internazionale città di Osimo, Concorso Pianistico Internazionale “Lazar Berman” e il III° Concorso Internazionale “Pietro Montani”. Si è esibito all’Auditorium Giovanni Agnelli del Lingotto di Torino, al concerto di capodanno 2018 alla Galleria Umberto I di Torino, alla Reggia di Stupinigi per la rassegna “Palchi Reali-Nozze Combinate”, duettanto con la prima arpa del teatro Bolshoi, Sasha Boldachev. Inoltre ha tenuto concerti anche presso il Teatro La Nuova Fenice di Osimo, l’Auditorium di Piacenza, la Fondazione Accademia Chigiana, il Teatro di Vinci, il Museo Nazionale Palazzo Spinola per la Fondazione del Teatro Carlo Felice di Genova, Milano Piano City, il Lunigiana International Music Festival, l’ Auditorium Tacchi – Morris Taunton UK, l’ International Debussy Festival Dieppe – Varengeville, riscontrando un forte interesse da parte del pubblico. Nel 2017 è uscito il suo primo disco “Italian Piano Works”, prodotto da Sony, che contiene un repertorio di brani italiani dal ‘600 all’‘800 e che ha ricevuto dalla critica recensioni molto positive. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes