direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Dino Nardi, un tifoso rossocrociato in più

MONDIALI DI CALCO IN RUSSIA

ZURIGO – Siamo ormai prossimi all’inizio del campionato mondiale di calcio che si terrà in Russia. In questa occasione, per la prima volta dopo sessanta anni, non ci sarà la nazionale italiana che purtroppo non ha superato le qualificazioni. È già palpabile lo sconforto tra gli sportivi italiani che si ritroveranno a seguire questo campionato mondiale senza poter tifare per la squadra del cuore.

E tra questi, ovviamente, anche i tanti sportivi italiani residenti all’estero. Tuttavia gli sportivi italiani residenti nella Confederazione che, in passato, in occasione di tornei europei e mondiali, si erano ritrovati a tifare, anche con un qualche imbarazzo, per gli azzurri contro gli avversari rossocrociati risvegliando spesso negli autoctoni dei sentimenti razzisti ormai sopiti da tempo, questa volta potranno invece unirsi tranquillamente agli amici svizzeri nel sostenere tutti insieme i colori rossocrociati. Una opportunità questa, offerta dal calcio, che peraltro potrà facilitare ulteriormente l’integrazione in questo Paese della comunità italiana.

E allora – anche se  la squadra rossocrociata è composta da moltissimi giocatori di origine straniera (2/3) ma da nessuno (stranamente!) di origine italiana – fin da domenica sera in occasione di Brasile-Svizzera, “FORZA SVIZZERAAAA!”. (Dino Nardi – Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes