direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Dinner Dance 2017, raduno dei molfettesi del New Jersey (Usa)

ITALIANI ALL’ESTERO

 

HAWTHORNE- Una grande serata di gala per i molfettesi d’oltreoceano, una festa ricca e scintillante: questo è stato il Dinner Dance 2017 che si è svolto nella prestigiosa location del Macaluso’s, tappa obbligata per ritrovare la grande ospitalità ed il buon cibo italiano. Una serata curata nei minimi dettagli dagli organizzatori, Paolo e Anna de Sario, che hanno reso unico l’appuntamento annuale della comunità molfettese, che nel Nord America, conta oltre 25mila persone.

Alla presenza di circa 350 invitati, in rappresentanza di tutte le associazioni di pugliesi presenti nel New Jersey, è stato nominato “Man of the year” Frank Tattoli, uno dei pilastri portanti dell’Hoboken Italian Festival. Emigrato negli anni 70, Tattoli mantiene vivo il gruppo di giovani che portano in processione a settembre il busto di San Corrado ed è sempre disponibile nel sostenere i giovani italiani che ancora oggi raggiungono gli States. Nel corso del Gala sono state rinnovate anche molte cariche societarie delle associazioni presenti.

Tanti gli ospiti d’onore presenti alla cerimonia, solo per citarne alcuni: il sindaco di Weehawken, Richard Turner, nominato lo scorso anno Presidente Onorario della Festa dedicata alla Madonna dei Martiri ed il giovane sindaco di Little Ferry, Mauro Raguseo, figlio di emigrati molfettesi.

Presente anche Roberto Pansini, presidente dell’associazione Oll Muvi -iscritta all’Albo dei pugliesi nel mondo- conosciuta con il brand “I Love Molfetta”, negli States per ritirare il premio come “Best Documentary” vinto dal suo documentario “Illuminiamo la tradizione” al Golden Door International Film Festival di Jersey City (NJ). Documentario che racconta la realizzazione, la spedizione, l’allestimento e l’accensione delle tradizionali luminarie artigianali pugliesi offerte alla comunità molfettese di Hoboken nell’ambito di un progetto finanziato anche dalla Regione Puglia – Pugliesi nel Mondo.

Sempre Pansini ha presentato ai partecipanti il libro scritto dal padre spirituale dei molfettesi nel mondo, mons. Giuseppe de Candia, intitolato “Dal nido, il primo volo” che racconta il viaggio pastorale di S.E. il vescovo di Molfetta, Domenico Cornacchia, ad Hoboken, lo scorso anno, in occasione dei 90 anni dei festeggiamenti in America in onore dei santi patroni della cittadina pugliese.

Ora gli occhi sono puntati alla grande festa della Madonna dei Martiri che si svolgerà ad Hoboken dal 7 al 10 settembre 2017, la più grande manifestazione organizzata nel New Jersey da emigranti italiani.(Pugliesi nel Mondo, 31 marzo/Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes