direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Dalla Garfagnana alla Città di San Paolo. Uno dei grandi pittori del ‘900: Fulvio Pennacchi (1905-1992)”

ITALIANI ALL’ESTERO

A Castelnuovo di Garfagnana un incontro sull’artista organizzato dall’Associazione Iagb e dalla Fondazione Paolo Cresci per la storia dell’emigrazione italiana

 

 

CASTELNUOVO GARFAGNANA (Lucca) – La Garfagnana ha reso omaggio a un suo illustre figlio , l’artista Fulvio Pennacchi (Villa Collemandina, Lucca, 1905 – San Paolo del Brasile 1992).

La Sala Luigi Suffredini di Castelnuovo di Garfagnana ha ospitato un incontro dedicato al pittore, ceramista, designer, illustratore, incisore, insegnante, che nel 1929 si trasferì a San Paolo dove si dedicò a varie attività mantenendo sempre rapporti con la sua terra natale. Famosi i suoi cicli di affreschi nelle principali chiese di San Paolo ed altre città brasiliane. Le sue opere sono conservate nei più importanti musei del Brasile.

L’incontro – dal titolo “Dalla Garfagnana alla Città di San Paolo. Uno dei grandi pittori del ‘900: Fulvio Pennacchi (1905-1992)”- è stato organizzato dall’Associazione Iagb (Intorno all’arte di Gino Bertoncini), presieduta dall’artista Sergio Suffredini, in collaborazione con la Fondazione Paolo Cresci per la storia dell’emigrazione italiana. All’incontro, aperto dal saluto del vice sindaco di Castelnuovo Patricia Tolaini e dal sindaco di Villa Collemandina Dorino Tamagnini, sono intervenuti Sandro Bianchini e Pietro Luigi Biagioni, rispettivamente presidente e direttore della Fondazione Paolo Cresci . (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes