direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Dal Consolato d’Italia a Basilea gli ultimi dati relativi al rilascio dei passaporti e altre novità e informazioni utili dalla rete consolare

RETE CONSOLARE

6.377 passaporti prodotti dal Consolato nel 2016, in costante crescita dal 2014. Possibilità di appuntamenti tramite prenotazione online nei 30 giorni successivi alla data di accesso al sistema

 

BASILEA – Nella Newsletter del Consolato d’Italia a Basilea gli ultimi dati relativi al rilascio dei passaporti e altre novità e informazioni utili dalla rete consolare.

Nel 2016 il Consolato ha prodotto 6.377 passaporti validi, 885 in più dei 5.492 del 2015 (+16,1%), anno in cui già si era registrato un aumento del 23,6% rispetto ai 4.443 del 2014, attestandosi – si legge nella Newsletter – tra quelli con il più alto indice di produttività dell’intera rete nel mondo.

I dati sono consultabili nella sezione ‘trasparenza e statistiche’ del sito web: www.consbasilea.esteri.it, rinnovato integralmente dallo scorso mese di settembre.

Attraverso il sistema di prenotazione on-line (POL), sono sempre disponibili appuntamenti nei 30 giorni successivi alla data di accesso al sistema, con possibilità di trovare disponibilità in tempi brevi. Ogni criticità in merito a tale offerta – visto l’incremento della domanda – è stata efficacemente risolta dal mese di aprile del 2016, consentendo di fornire circa 170 appuntamenti a settimana.

A partire dalla metà del mese di marzo scorso, è stata inoltre introdotta la possibilità per i connazionali di scegliere, oltre alla data, anche l’orario di preferenza disponibile. Tuttavia, nel caso si intenda prenotare appuntamenti per più persone, ad esempio per un nucleo familiare, sarà necessario procedere singolarmente per ogni appuntamento in base alle disponibilità offerte dal sistema, ripetendo l’accesso oppure selezionando uno sportello diverso per le prenotazioni successive alla prima. Per questa ultima sono in fase di studio- segnala la Newsletter – soluzioni migliorative sotto il profilo informatico.

Coloro i quali non dispongano di connessione o non riescano a prenotare l’appuntamento, possono comunque recarsi di persona in Consolato e saranno assistiti – negli orari di apertura al pubblico – oppure possono inviare una email a: basilea.passaporti@esteri.it.

È inoltre possibile richiedere il rilascio d’urgenza, senza appuntamento, qualora ve ne siano comprovati motivi personali, professionali o di salute, come spiegato nell’apposito link nella sezione ‘passaporti’. Il diritto d’urgenza – ove ne ricorrano le condizioni – prevede il rilascio entro le 24 ore, con relativo pagamento di una maggiorazione fissata trimestralmente nella tabella delle tariffe consolari e attualmente pari a Chf. 53,50. La ‘mancata prevenzione’, come ad esempio la partenza per una vacanza, non costituisce motivo per richiedere il rilascio d’urgenza.

Il Consolato invita inoltre a ricorrere al telefono solo nei casi necessari, poiché l’ingente traffico non permette di gestire tutte le chiamate dei connazionali, laddove si intende privilegiare la produttività degli Uffici. Tutte le informazioni utili sono disponibili sul sito e, per i casi particolari, si può inviare una email agli uffici preposti o recarsi di persona in Consolato.

Esiste inoltre una rete di ‘corrispondenti consolari’ in tutta la circoscrizione, anch’essa rafforzata in questi mesi e la cui lista si trova nel sito, a supporto delle esigenze dei connazionali.

Nella Newsletter si consiglia inoltre in particolare ai connazionali con figli minori di consultare attentamente il sito per la documentazione necessaria al rilascio passaporti (atto d’assenso dell’altro genitore sia per il proprio passaporto che per quello del minore) e a tutti di tenere aggiornate le rispettive posizioni anagrafiche. (Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes