direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Dal 12 al 17 novembre la nona edizione della Settimana del cinema italiano contemporaneo in Turchia

EVENTI

La rassegna, ospitata presso il Centro delle Arti Contemporanee di Cankaya, è promossa dall’Ambasciata d’Italia ad Ankara in collaborazione con l’IIC di Istanbul

ANKARA – Si svolgerà dal 12 al 17 novembre prossimi presso il Centro delle Arti Contemporanee di Cankaya, in Turchia, la nona edizione della Settimana del cinema italiano contemporaneo, iniziativa promossa dall’Ambasciata d’Italia ad Ankara in collaborazione con l’Istituto di Cultura di Istanbul.

I film scelti per questa edizione mettono in luce un’Italia diversa da quella comunemente rappresentata e affrontano temi delicati, come le periferie o i problemi adolescenziali. Non mancheranno inoltre commedie famigliari e film fantasy, e film pluripremiati in Italia e all’estero.

Inaugurerà la rassegna, il1 2 novembre, la commedia “Come un gatto in tangenziale” di Riccardo Milani con un cast  di grandi attori italiani come Paola Cortellesi e Antonio Albanese. Il film ha riscosso un notevole successo tra il pubblico e ha vinto nel 2018  tre  Nastri d’Argento: come miglior commedia, per il miglior attore e miglior attrice protagonisti.

Il 13 novembre verrà proiettato il film drammatico “Sole cuore amore” diretto da Daniele Vicari: racconta di Eli (interpretata da Isabella Ragonese) e Vale (Eva Grieco) che con coraggio affrontano la crisi economica di cui sono vittime. Il film ha ricevuto 3 candidature ai Nastri d’Argento e 1 candidatura a David di Donatello.

Il 14 novembre sarà la volta di “The Place” (4 candidature ai Nastri d’Argento e 8 a David di Donatello), film drammatico/fantasy, diretto da Paolo Genovese, narra di un uomo misterioso che può esaudire tutti i desideri in cambio di azioni efferate. Il 15 novembre “Cuori puri”, di Roberto De Paolis: storia d’amore tra una giovane con un’educazione molto rigida e un ragazzo dal passato difficile. Nel 2017 il film è stato selezionato per la Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes. Seguirà il 16 novembre “Succede” di Francesca Mazzoleni, commedia che racconta sentimenti come l’amore e l’amicizia ai tempi dell’adolescenza, nomination come “Migliore Opera Prima” oltre che Premio Kineo “Diamanti al Cinema Italiano” nel 2018. Infine, a conclusione della rassegna la proiezione del film “A casa tutti bene” di Gabriele Muccino, una commedia amara che ha vinto il Nastro d’argento speciale 2018. Con questo film l’attrice Claudia Gerini ha inoltre vinto il Premio Nino Manfredi 2018. Tutte le proiezioni avranno luogo alle ore 19, saranno in lingua originale con sottotitoli in turco e in inglese. L’ingresso è libero. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes