direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Da Treviso a Lago Di Santa Croce (Belluno) con il “Treno della Solidarietà” di Medici con l’Africa Cuamm

VOLONTARIATO

Domenica 27 maggio

 

VENEZIA – Anche l’assessore alle infrastrutture e trasporti della Regione del Veneto, Elisa De Berti,  salirà domenica 27 maggio sul “Treno della Solidarietà” che da Treviso porterà al Lago di Santa Croce (Bl), partecipando così all’iniziativa promossa da “Medici con l’Africa CUAMM” e dall’associazione “Ferrovieri con l’Africa” per sostenere il progetto “Prima le mamme e i bambini a Pujehun”, in Sierra Leone.

“La Regione patrocina questo progetto – sottolinea l’assessore – per il suo straordinario valore di solidarietà e attenzione nei confronti di comunità povere e prive anche dei servizi sanitari più essenziali. Ma è anche un modo per dire grazie ai Ferrovieri e al CUAMM per la loro generosità e per condividere con loro un’attività che ha prodotto in questi anni aiuti concreti in una terra dove ancora le mamme e i loro bambini possono morire per la mancanza di un trasporto adeguato”.

L’obiettivo specifico per il 2018 è, infatti, quello di potenziare le emergenze ostetriche e pediatriche verso l’ospedale di Pujehun, raggiungendo anche le aree più isolate e periferiche di quest’area della Sierra Leone.

Il viaggio solidale si svolgerà con un treno storico a vapore che caricherà i partecipanti e, per chi lo desidera, le loro biciclette: partenza dalla stazione di Treviso alle ore 8:35, tappa a Belluno alle 11:00 per i ciclisti e arrivo alla stazione di Santa Croce del Lago alle 12:30 per tutti gli altri. Chi parteciperà alla pedalata (lungo un percorso ciclo-pedonale di 31 km, con un dislivello di 250 metri) scenderà con le proprie bici a Belluno, mentre chi preferisce camminare arriverà al capolinea e raggiungerà il luogo di ritrovo a piedi: tutti sono attesi nel parco del lago dove si terrà una festa con cibo, musica e intrattenimento per bambini. Il rientro nella stazione di Treviso è previsto per le ore 17:00. La quota di partecipazione è a offerta libera con un minimo di 25 euro a persona (bambini fino a 14 anni gratis). (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes