direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Cresce la collaborazione in campo sanitario

ITALIA-CINA

Programma di formazione in Italia per quaranta medici cinesi

 

PECHINO – Quaranta medici cinesi frequenteranno, col sostegno dell’Ambasciata italiana a Pechino, un programma di formazione trimestrale presso l’Università di Sassari. Grazie all’iniziativa i dottori del paese asiatico seguiranno lezioni, assisteranno ad interventi chirurgici, saranno formati sulla gestione del sistema sanitario pubblico e aggiornati su tecniche e metodologie di analisi. Il programma di formazione si inserisce in un progetto piu’ ampio portato avanti da The Emergency Medical Committee (TEMC), organizzazione non governativa cinese, e fa parte delle iniziative per l’Anno della sanità italiana in Cina, inaugurato recentemente a Pechino in occasione della visita del ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

Grandi opportunità sia all’Italia che alla Cina soprattutto nei settori della sicurezza alimentare e della nutrizione

L’Anno è promosso dall’ambasciata italiana in Cina ed è sostenuto dalle nostre imprese nel settore della sanità. “La collaborazione nel settore sanitario, che schiude grandi opportunità sia all’Italia che alla Cina soprattutto nei settori della sicurezza alimentare e della nutrizione, è stata rilanciata con forza e con successo grazie alla visita a Pechino del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, dal 27 al 30 gennaio scorsi”, ha commentato l’Ambasciatore d’Italia a Pechino, Ettore Sequi. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes