direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Consegnati a due aquilani attestati di Benemerenza dal Brasile

RICONOSCIMENTI

Maurizio Cirillo e Goffredo Palmerini premiati come Personaggi dell’Anno 2017

L’AQUILA – E’ stato il vicesindaco Guido Quintino Liris – il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi era in missione a Milano – a rappresentare la Municipalità nella cerimonia di consegna degli Attestati di Benemerenza a Maurizio Cirillo e Goffredo Palmerini, svoltasi a mezzogiorno di mercoledì 31 ottobre nella splendida Sala Rivera di Palazzo Fibbioni.  I riconoscimenti di merito sono giunti dal Brasile, recati dall’avv. Giuseppe Arnò, direttore ed editore della rivista La Gazzetta di Rio de Janeiro, che ogni anno, in collaborazione PT Group Salute – Società Generale Cristiana Mutuo Soccorso con sedi in Italia e anche all’estero (Brasile e Repubblica Moldova) – e il suo presidente, dr. Paolo Trotta, organizza la manifestazione che premia Personaggi dell’Anno distintisi in Brasile nel campo della cultura, dell’imprenditoria, della solidarietà. L’evento solitamente si tiene presso l’Ambasciata del Brasile a Roma. Quest’anno, d’intesa con il sindaco Biondi, eccezionalmente si è tenuta all’Aquila proprio perché i due insigniti sono entrambi aquilani.

Non formale l’intervento di saluto del vicesindaco Guido Liris, che aprendo la manifestazione ha calorosamente ringraziato Giuseppe Arnò e il presidente Trotta per aver scelto L’Aquila per la consegna dei riconoscimenti. “Goffredo Palmerini, per tanti anni stimato amministratore della Città, – ha detto tra l’altro Liris – continua ancora il suo prezioso servizio verso la comunità aquilana in veste di giornalista e scrittore, promuovendo con i suoi articoli e con i viaggi tra le comunità italiane nel mondo l’immagine dell’Aquila e dell’Abruzzo all’estero. La Municipalità, che si è onorata del suo lungo servizio come consigliere assessore e vicesindaco, gli è grata per la meritoria opera che oggi viene giustamente riconosciuta e apprezzata anche in Brasile. Altrettanta gratitudine la dobbiamo a Maurizio Cirillo, dirigente di valore in grandi società di telecomunicazioni in Italia, in Brasile e in Angola, ed imprenditore nella nostra città e all’estero. Con il suo talento egli ha reso e rende onore a L’Aquila, la sua città. Sono dunque fiero, a nome dell’amministrazione comunale tutta, di poter esprimere a Maurizio Cirillo e Goffredo Palmerini l’orgoglio della città e la soddisfazione per il riconoscimento che viene loro conferito. Alla presenza, peraltro, di tante persone così qualificate, tra le quali voglio in particolare citare gli ex amministratori civici Giampaolo ArduiniPasquale Corriere e Gianfranco Giustizieri che hanno dato un significativo contributo alla crescita della città.”

Il direttore della Gazzetta italo-brasiliana Giuseppe Arnò, riferendo come una giuria indipendente abbia scelto Maurizio Cirillo e Goffredo Palmerini quali Personaggi dell’Anno 2017, ne ha illustrato i meriti e il valore. Maurizio Cirillo quale manager di primarie società di telefonia, ma anche operoso e generoso mecenate a sostegno delle iniziative sociali e culturali promosse dalla comunità italiana in Brasile; Goffredo Palmerini per l’incessante e qualificata opera di comunicazione culturale con le comunità italiane in Brasile e in tutto il sud America, soprattutto attraverso la straordinaria attività giornalistica sulla stampa italiana all’estero. “Ne sono ancor più lieto ed onorato – ha aggiunto il direttore Arnò – perché la sua prestigiosa opera giornalistica in Brasile la svolge soprattutto attraverso La Gazzetta, egli Corrispondente dall’Italia con suoi articoli e servizi di pregevole fattura. Dunque è per me un piacere davvero grande poter rendere onore a due personalità di tale valore qui all’Aquila, nella loro città. Ringrazio pertanto il sindaco Pierluigi Biondi, per l’ospitalità prontamente garantita alla manifestazione, e il vicesindaco Guido Liris per la sensibilità e le magnifiche parole espresse nel suo intervento.”

Molto sentito anche l’intervento di Paolo Trotta, sottolineando la collaborazione all’evento di PT Group Salute e il sostegno che la Società Generale Cristiana di Mutuo Soccorso da molti anni assicura alla manifestazione che vede insigniti Personaggi di grande spessore. Ha rimarcato inoltre come la sua presenza vada intesa anche sotto l’egida del Kiwanis, ente filantropico mondiale per il quale egli è presidente nel Club service di Cosenza. Dopo le dichiarazioni degli insigniti, sono state lette le motivazioni del conferimento.

Premio Imprenditore dell’Anno 2017. Attestato di Benemerenza a MAURIZIO CIRILLO, eletto da una giuria indipendente miglior Personaggio dell’Anno 2017, nella categoria “Social Work”, per le importanti iniziative volte a favore della Comunità italiana in Brasile.

Premio Giornalistico dell’Anno 2017. Attestato di Benemerenza a GOFFREDO PALMERINI. eletto da una giuria indipendente migliore Personaggio dell’Anno 2017, nella categoria “Literary Activity”, per le instancabili e pregiate attività giornalistiche e letterarie molto apprezzate nelle Americhe.

Giuseppe Arnò e il vicesindaco Guido Liris hanno quindi consegnato a Maurizio Cirillo e Goffredo Palmerini le Targhe d’argento recanti le motivazioni del conferimento della Benemerenza, mentre Paolo Trotta ha consegnato al vicesindaco e agli insigniti i gagliardetti del Kiwanis e lo scudetto dell’IP Group. Dopo la cerimonia la delegazione ospite ha fatto una breve visita nel centro storico dell’Aquila, ammirandone le meraviglie architettoniche esaltate dagli accurati restauri della ricostruzione post terremoto, che è assai avanzata sui beni immobiliari privati, molto meno sul patrimonio pubblico. La visita è stata favorita da una bella giornata con sprazzi di sole, per fortuna non guastata dalle piogge che in questo scampolo d’ottobre ha implacabilmente flagellato tutta la penisola. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes