direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Conferenza delle Regioni e delle Province autonome: borsa di studio in memoria di Marcello Mochi Onori

CONCORSI

Scadenza : 5 novembre 2018

 

Per il perfezionamento degli studi in materie afferenti alle politiche e ai poteri regionali

 

ROMA – Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e Cinsedo-Centro interregionale di studi e documentazione: concorso per una borsa di studio in memoria di Marcello Mochi Onori – Segretario generale della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome dal 1985 al 2017 –  per consentire il perfezionamento degli studi in materie afferenti alle politiche e ai poteri regionali

Il Master interuniversitario di II livello – individuato per l’anno accademico 2019-2020 dal Cinsedo è il Mida di Roma che si avvale delle competenze didattiche e scientifiche presenti nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tor Vergata, nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tre, nella School of Law e nel Dipartimento di Giurisprudenza della Luiss Guido Carli.

La frequentazione del Master consentirà il perfezionamento degli studi in materie afferenti alle politiche e ai poteri regionali. In particolare, lo studio dovrà permettere di approfondire:  il funzionamento e le prospettive delle istituzioni regionali nelle loro relazioni con lo Stato (Governo e Parlamento) e con le istituzioni europee; il principio della leale collaborazione; le procedure della concertazione istituzionale.

Requisiti per partecipare all’assegnazione della borsa: 1) cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea ovvero altra cittadinanza secondo quanto previsto dall’art. 38 del D. Lgs. 165/2001; 2) certificato di residenza non antecedente al 30 settembre 2018; laurea magistrale/specialistica ovvero vecchio ordinamento conseguita posteriormente al 31 luglio 2016 – con un punteggio non inferiore a 110/110 – presso un’Università italiana in scienze giuridiche, economiche o politiche; possono partecipare anche cittadini italiani con titolo equipollente estero; in questo caso i titoli di studio, rilasciati da autorità estere, vanno corredati di traduzione ufficiale in lingua italiana o inglese, nonché di eventuale legalizzazione e di “dichiarazione di valore in loco” a cura della Rappresentanza diplomatico consolare italiana competente per territorio. La dichiarazione di valore deve essere completa delle scolarità complessive e certificare che l’Università di provenienza è riconosciuta nel  Paese di provenienza stesso. In alternativa alla predetta dichiarazione di valore, nel rispetto della Convenzione di Lisbona, lo studente ha l’obbligo di produrre la documentazione che l’Università ritenga di acquisire, ai fini della valutazione del titolo di studio. Gli studi post secondari (esami e crediti), eventualmente già compiuti possono essere attestati dal “diploma supplement”, ove adottato; 3) ottima conoscenza di una lingua europea, oltre l’italiano, comprovata da idonea certificazione, anche rilasciata dall’università di provenienza; 4) possesso di certificato Isee- Indicatore della Situazione Economica Equivalente – in corso di validità alla data di presentazione della domanda e calcolato ai fini dell’accesso alle prestazioni per il diritto allo studio universitario, non superiore a euro 40.000.00.

I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza stabilita per la presentazione della domanda.

Il 5 novembre 2018 (alle ore 18.00) il termine per presentare la domanda per la borsa di studio. I candidati interessati dovranno presentare la domanda compilando il form on line al link: regioni. it/ domandaborsadistudio. Per maggiori informazioni si può consultare il testo del bando pubblicato su sito della Conferenza delle Regioni e Provincie autonome  (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes