direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Celebrazione del Corpus Domini a Kempten (Baviera)

SOLENNITA’ RELIGIOSE

KEMPTEN – Particolarmente solenni  la Celebrazione Eucaristica e la Processione in occasione della Festa del Corpus Domini  del 20 giugno scorso nella Parrocchia di St. Lorenz.  Il suggestivo Rito è stato celebrato nell’imponente Basilica di St. Lorenz dal Parroco,  Mons. Dr. B. Ehler. Concelebranti: Padre Bruno Zuchowski, Rettore delle Missioni Cattoliche Italiane di Augsburg,  e Kempten e il Diacono Ludwig Bolkart.

Molto significative le letture: una delle quali (la Prima Lettera di S. Paolo ai Corinzi 11.23-26) letta anche in lingua italiana.  Magnifica la Predica del Diacono Bolkart sulla Trasustanziazione.

Dopo questa solenne Liturgia, sotto un cielo piuttosto nuvoloso, che non prometteva niente di buono, la Processione ha preso il via dalla scalinata principale della Basilica, attualmente ingombra di impalcature a causa dei restauri in corso da alcuni mesi.

Come in passato, una prima sosta ha avuto luogo all’Altare allestito dalla Comunità Cattolica Italiana  nell’Hofgarten  con le Preghiere dei Fedeli – in parte in italiano – e con la Benedizione impartita da Mons. Ehler.

La Processione – con il SS. Sacramento portato da Padre Zuchowski – ha continuato quindi  il suo  corso,  ha attraversato una parte della  Residenzplatz, e si è fermata nella Klostersteige. Qui  è avvenuta  un’altra Funzione all’Altare precedentemente preparato ai piedi della  Freitreppe.

Subito dopo, il solenne corteo, proseguendo per la Klostersteige, e continuando per la Kronenstrasse e la Freudental si è fermato all’altare allestito davanti alla chiesa di Christi Himmelfahrt, dove –  infine –  è terminata  la solenne Celebrazione  con la proclamazione di un altro brano evangelico, un’ultima solenne Benedizione e l’esecuzione del suggestivo canto “Großer Gott, wir loben Dich” .

Numerosissimi i partecipanti a cominciare da alcuni membri  Consiglio Comunale, come il Signor Dieter Zacherle ed altri.  E  molti fedeli accorsi anche dai dintorni. Presenti anche bambini della Prima Comunione, una Delegazione degli Unterillertaler  con bandiera, una banda musicale  e una Delegazione del Movimento Cattolico Tedesco, KAB e delle Associazioni Cristiane dei Lavoratori Italiani, ACLI (tra cui il Vicepresidente Vicario della ACLI Baviera, Dr. Fernando A. Grasso e il Presidente del Circolo ACLI di Kempten, Rag. Paolo Franco, che portava il Labaro della Madonna).

Fedeli e collaboratori che hanno contribuito alla riuscita della Commemorazione,  che il Decano, Mons. Ehler, prima del commiato finale,  non ha mancato di ringraziare per la loro partecipazione, ripetendo quanto già  fatto al termine della Celebrazione Eucaristica.

Tutte le persone – poi –  che hanno partecipato attivamente alla realizzazione della Festa sono state  invitate infine ad una simpatica colazione, durante la quale i partecipanti hanno avuto modo  di intrattenersi piacevolmente, prima di tornare a casa. Poi è arrivata una breve, leggera, pioggia. (F.A.G.- Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes