direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Celebrato il 50° anniversario della “Canneto Society of Toronto”

ITALIANI ALL’ESTERO

Presente la deputata Francesca La Marca (Pd), che ha sottolineato l’importanza delle associazioni come fattore di coesione degli italiani di nascita e di discendenza fuori dall’Italia

 TORONTO – Francesca La Marca, deputata del Pd eletta nella circoscrizione Estero-ripartizione Nord e Centro America, il 24 novembre ha partecipato a Toronto alla festa di Natale organizzata dalla “Canneto Society of Toronto”, che nell’occasione ha celebrato anche il cinquantesimo anniversario di vita del sodalizio. Erano presenti oltre trecento persone, originarie di diversi paesi della Ciociaria, e in particolare quelle provenienti da Settefrati, un comune in provincia di Frosinone particolarmente noto per la presenza del Santuario della Madonna di Canneto, situato a oltre mille metri. Il culto per la Madonna di Canneto è uno dei più diffusi dell’Italia centro-meridionale e richiama da secoli, in particolare dal 18 al 22 agosto, numerosi e partecipati pellegrinaggi provenienti dai comuni e dalle regioni contermini.

Il presidente dell’Associazione, Tony Malizia, importante imprenditore di Toronto e assiduo promotore delle tradizioni ciociare in Canada, ha fatto gli onori di casa.

Nel suo saluto, l’on. La Marca ha sottolineato l’importanza delle associazioni come fattore di coesione degli italiani di nascita e di discendenza fuori dall’Italia. La parlamentare, inoltre, si è soffermata sui suggestivi richiami storici di Settefrati, risalenti all’epoca romana, sulle bellezze paesaggistiche della località, collocata nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, e sulla funzione di meta devozionale per un gran numero di paesi nei quali è ancora vivo il culto per la Madonna di Canneto.

L’on. La Marca ha anche portato ai partecipanti i saluti del sindaco del paese di Settefrati, Riccardo Frattaroli. Si è complimentata, infine, con il presidente e i membri del comitato per aver raggiunto l’ambito traguardo dei cinquant’anni di vita dell’associazione, aprendo la strada alla trasmissione delle tradizioni originarie anche alle future generazioni. (Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes