direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Carta d’identità elettronica, partita la fase sperimentale in tre sedi consolari Atene, Nizza e Vienna

ITALIANI IN EUROPA

 

 

ROMA – E’ cominciata oggi ufficialmente nelle Cancellerie Consolari di Atene, Nizza e Vienna  la fase sperimentale per il rilascio della Carta di identità elettronica di cittadini italiani residenti all’estero.

Il documento, che ha una tecnologia innovativa per evitare contraffazioni e frodi, si riceverà a domicilio dopo un appuntamento al Consolato di riferimento. Oggi si sono tenuti i primi appuntamenti.

La sperimentazione verrà estesa ad altre sedi consolari europee e consentirà a circa tre milioni di Italiani residenti in Europa di usufruire del servizio di emissione della Carta di identità elettronica nella prima metà del 2020.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform/a> | Designed by ComunicazioneInform