direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Bibliopride 2013, ancora più ricco l’ottobre toscano dedicato alle biblioteche

CULTURA
Bibliopride 2013, ancora più ricco l’ottobre toscano dedicato alle biblioteche
FIRENZE – E’ dal 2007 che in Toscana la Regione dedica il mese di ottobre alle biblioteche per sottolinearne il ruolo sociale e culturale. Quest’anno l’evento si arricchisce perché Firenze sarà, dopo Napoli l’anno scorso, la sede ospitante della seconda edizione di Bibliopride, giornata nazionale delle biblioteche organizzata dall’Associazione Italiana Biblioteche, che la Regione ha patrocinato e sostenuto. “E’ un onore per noi ospitare BiblioPride 2013 – dichiara l’assessore regionale alla cultura Cristina Scaletti – perché è la festa della cultura e delle biblioteche come luoghi di inclusione, di crescita e di democrazia”.
“Il Piano regionale della cultura 2012-2015 – aggiunge l’assessore Scaletti – contiene l’obiettivo di promozione della lettura da cui deriva il nostro conseguente sostegno a questo evento. Vogliamo aprire a tutti le porte delle biblioteche, facendole diventare luoghi dinamici e vitali, capaci di attirare i giovani utilizzando linguaggi e strumenti a loro più familiari. Investire sul sapere e sulla conoscenza è un obiettivo prioritario e strategico, indispensabile per la crescita civile sociale ed economia del nostro Paese. Ecco perché in Toscana non abbiamo tagliato un euro al bilancio della cultura, anzi nel 2013 abbiamo aumentato la spesa corrente”.
Bibliopride rientra nella campagna di comunicazione regionale sulle biblioteche toscane che quest’anno prevede circa 400 eventi: Tramite Fondazione Sistema Toscana saranno promossi gli eventi delle e nelle biblioteche sui canali social, facebook e twitter, oltre ad avere una pagina tematica sul portale http://www.intoscana.it , “La Toscana delle Biblioteche”, che sarà arricchita da contenuti speciali anche multimediali e da streaming sulle principali iniziative.
L’evento cardine della manifestazione nazionale Bibliopride e di quella regionale “In biblioteca perché c’è il futuro della tua storia” sarà la festa del 5 ottobre in Piazza Santa Croce a Firenze, dove i cittadini potranno scoprire tutte le buone pratiche regionali: come i servizi di cooperazione tra le biblioteche, tra i quali il prestito interbibliotecario, il prestito gratuito di libri agli immigrati nelle loro lingue, le biblioteche nei centri commerciali, i servizi dedicati per i giovani. (Dario Rossi -Inform)
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes