direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Bellunoradici.net, la storia di Giulia Gasparet

GIOVANI ITALIANI ALL’ESTERO

Nata a Johannesburg da genitori di origini bellunesi, vive e lavora a Londra. Ha fondato la Famiglia Bellunese in Regno Unito  

BELLUNO – Bellunoradici.net è il socialnetwork dell’Associazione Bellunesi nel Mondo che ha l’obiettivo di coinvolgere i bellunesi, dalla prima alla quinta generazione, residenti al di fuori della provincia di Belluno (Italia o estero). La community di questo socialnetwork, 100% bellunese, sta per raggiungere i 1000 iscritti. Tra questi Giulia Gasparet. Questa la sua storia.

“Mi chiamo Giulia Gasparet. Ho 27 anni e sono nata a Johannesburg, in Sudafrica. I miei genitori sono discendenti di bellunesi. Mio nonno era infatti originario di Pez, una frazione di Cesiomaggiore. Fin da piccola con i miei genitori e i miei nonni ho sempre parlato in italiano; ho iniziato a imparare l’inglese dall’asilo in su. Durante il mio percorso scolastico ho scelto di studiare la lingua italiana e sono sempre stata orgogliosa delle mie radici italiane. Quando ho finito la scuola dell’obbligo ho continuato a studiare Interior Architecture & Design presso l’Università di Johannesburg. Dopo essermi laureata ho deciso di andare in vacanza a Londra e la mia vacanza si è trasformata in qualcosa di permanente.

Perché proprio Londra?

Sono venuta a Londra per una vacanza di tre mesi e durante quel periodo sono riuscita a trovare uno stage e dopo mi è stato offerto un lavoro  permanente. Mi è piaciuta molto la vita di Londra perché la città è completamente diversa dal Sudafrica: ad esempio mi piace molto camminare ovunque, ma a Johannesburg non è possibile a causa del forte tasso di criminalità. Londra è anche una città divertente, con molte cose da fare e da amare.

Ti piacerebbe un giorno venire a vivere in Italia? A Belluno?

Amo l’Italia e la sua cultura. È sempre stata parte di me, anche se non sono nata nel Belpaese. Ho ancora parenti a  Belluno e spesso vado a trovarli. Sì, ho pensato di trasferirmi a Belluno e se si presentasse l’occasione prenderei sicuramente in considerazione il ritorno in terra dolomitica.

Perché hai deciso di costituire la Famiglia Bellunese in Uk?

In Sud Africa ho fatto parte dell’Associazione dei veneti in Sud Africa (Advisa) e della Famiglia Bellunese di Johannesburg. Da sempre quindi ho partecipato attivamente alle iniziativa di comunità di italiani. Perché una Famiglia di Bellunesi in Uk? A Londra ci sono molti italiani, ma non esiste un circolo o un’associazione di Bellunesi. Così ho deciso di avviare la Famiglia bellunese UK nella speranza di poter promuovere la nostra cultura e il nostro patrimonio delle Dolomiti a Londra. Per contattare alcuni dei bellunesi residenti a Londra (che ho incontrato attraverso Bellunoradici.net) ho deciso di iniziare in piccolo e organizzare un pranzo un pomeriggio per dare a tutti l’opportunità di conoscerci. Man mano che il numero di persone crescerà spero di iniziare a organizzare eventi e attività più grandi, più in linea con la provincia di Belluno e la sua cultura”.(Abm news/Inform)

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes