direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Bellunesi nel Mondo, uscito il numero di luglio-agosto della rivista dell’Associazione

ASSOCIAZIONI 

 

BELLUNO -Puntuale come ogni mese è uscito il numero di luglio-agosto della rivista “Bellunesi nel Mondo”. Il titolo di copertina “Verso la vita” è accompagnato ad un primo piano di giovani studenti bellunesi nel piazzale della stazione di Belluno. Copertina collegata all’articolo di fondo firmato dal direttore Vincenzo Barcelloni Corte che ha voluto sottolineare come sia importante il ruolo del professore per il futuro dei nostri ragazzi e di come avere docenti preparati e formati “rivedendo anche gli attuali criteri delle graduatorie, per dare il giusto valore al merito, come succede in altre Nazioni dove tra gli insegnanti vi è concorrenza”.

Silvia Dal Din, della community di Bellunoradici.net, è una ricercatrice che da oltre quattro anni vive nel Regno Unito. Nella sua intervista, oltre ad invitare tutti a vivere un’esperienza all’estero, pensa all’ABM come “Una finestra su cui affacciarsi per ammirare la provincia di Belluno con le sue bellissime Dolomiti”.

Le pagine in primo piano sono dedicate al ministro degli esteri Federica Mogherini, all’Assemblea e alla Festa dei Bellunesi nel Mondo, a una riflessione di Franco Narducci (presidente Unaie) rivolta al futuro dell’Associazionismo in emigrazione e alle speranze rivolte a Herbert Dorfmann, rieletto alle Elezioni Europee e dove, in provincia di Belluno, ha ottenuto seimila preferenze.

Sfogliando le pagine di attualità sono presenti articoli dedicati alla “scuola bellunese in cifre”, alla giornata dell’economia organizzata dalla Camera di Commercio di Belluno e alla chiesetta di San LIberale come Luogo del cuore FAI 2014.

Nella rubrica “Lettere in redazione” diversi commenti di disagio da parte dei nostri soci in merito all’applicazione dell’IMU per le case degli emigranti.

Sempre interessanti le foto antiche sull’emigrazione e sulla provincia di Belluno, mentre viene messo in evidenza l’appello da parte dell’ABM dedicato alla ricerca di testimonianze e documenti inerenti alla tragedia di Mattmark. Proprio il prossimo anno ricorrerà il 50° di questo grave incidente sul lavoro che costò la vita di 54 italiani di cui 17 bellunesi. Per questo anniversario è stato realizzato un logo curato e ideato da Gabriella Sperotto.

Continuano le visite da parte delle scolaresche al MiM Belluno – Museo interattivo delle Migrazioni e non sono mancati nemmeno doni come una medaglia del 1928 appartenuta al minatore bellunese Giuseppe Fontanive.

In questo numero si parla anche del gemellaggio tra Bagni di Lucca e Longarone, dei cinquant’anni di turismo in Cadore, del Giro d’Italia a Belluno e anche del curioso Ibis Eremita, un uccello egiziano che gradisce il territorio bellunese come luogo di “vacanza”.

Si parla anche di Angelo Roni, fondatore della Famiglia Bellunese di Buenos Aires, di Santo Stefano di Cadore con le sue frazioni e manifestazioni tipiche.

L’Agenda delle Famiglie ci permette di fare un viaggio tra il Brasile, l’Argentina e la Svizzera fino a tornare in Italia.

Conclude questo numero di “Bellunesi nel Mondo” le numerose attività delle Famiglie ex emigranti che, tra pic-nic e gite, dimostrano sempre una grande dinamicità. (Abm news/Inform)

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes