* INFORM *

INFORM - N. 255 - 14 dicembre 2004

"Question time" di Marina Sereni (Ds) sul prolungamento della missione italiana antisequestro in Venezuela

ROMA - L’onorevole Marina Sereni, responsabile nazionale Ds per la politica estera, insieme agli onorevoli Calzolaio e Spini, ha rivolto al Ministro per gli Affari Esteri un "question time" in Commissione in merito al fatto che "in Venezuela vige una situazione di grave disagio sociale e di pericolo per molti connazionali italiani che lì risiedono, dovuta al rischio di sequestri di persona".

La Sereni, fa inoltre presente che "tre connazionali italiani sono tuttora nelle mani di rapitori" e che a tal proposito, "su richiesta dell’Ambasciatore Gerardo Carante, il Ministero degli Esteri ha inviato in Venezuela il tenente colonnello della Polizia di Stato Filippo Bonfiglio e il colonnello dei Carabinieri Franco Fantozzi quali componenti esperti di una commissione antisequestro per aiutare i nostri connazionali rapiti".

In virtù di tutto ciò, Marina Sereni chiede al Ministro "se non ritenga di dover far fronte alle richieste d’aiuto giunte da più parti, disponendo il prolungamento o trasformando in permanente la missione antisequestro dei due esperti italiani". (Inform)


Vai a: