* INFORM *

INFORM - N. 248 - 3 dicembre 2004

ITALIANI ALL’ESTERO

Non più Rai Uno nel "paniere" delle trasmissioni via cavo in due località belghe. La protesta del Comites di Bruxelles

BRUXELLES - Il Comites di Bruxelles-Brabante e Fiandre, appresa l'improvvisa decisione della società di gestione di teledistribuzione MIXT-ICS di sopprimere RAI 1 dal paniere delle frequenze trasmesse a Krainem e a Wijsembeek Oppem (WO), si è riunito immediatamente per discutere della vicenda alla presenza del Console di Bruxelles.

Il Comites ritiene l'improvvisa decisione di MIXT-ICS totalmente ingiustificata e inopportuna, tenuto conto in particolare del largo numero di italiani presenti sul territiorio dei due comuni. Su trenta canali televisivi forniti, molti dei quali non belgi, è davvero inaccettabile che l'unica rete penalizzata sia la sola in lingua italiana. Il Comites ha immediatamente provveduto a protestare presso le autorità competenti dei due comuni di Krainem e WO e presso la società distributrice e ha sollecitato e ottenuto un impegno immediato del Consolato a far luce sulla vicenda al fine di ripristinare le trasmissioni della Rai.

La decisione della società MIXT-ICS, presa unilateralmente senza previa consultazione delle comunità interessate, rappresenta anche un duro colpo al prestigio dell'Italia e alla sua immagine in Belgio. Il Comites sollecita per questo tutte le autorità competenti a prendere posizione ed attivarsi sulla questione. Inoltre tale deisione assesta un ulteriore duro colpo alla diffusione della rete pubblica italiana in Belgio. Già da qualche anno, in particolare nella regione delle Fiandre, la diffusione via cavo di Rai Uno non è considerata prioritaria dalle società distributrici, situazione che priva migliaia di connazionali della possibilità di accedere ai programmi RAI via cavo.

Pertanto il Comites attende altresì una doverosa presa di posizione da parte della stessa RAI, che vede la propria posizione messa in discussione in modo imbarazzante ed inaccettabile, rispetto a molti altri canali esteri. (Inform)


Vai a: