* INFORM *

INFORM - N. 231 - 13 novembre 2004

Indipendenza dell’ Algeria : 5 luglio di 50 anni fa

A Roma una mostra fotografica, "L’Algeria di Lazhar Mansouri"

ROMA - "L’Algeria di Lazhar Mansouri". E’ la mostra di fotografie dell’artista algerino Mansouri che, nel cinquantesimo anniversario della indipendenza dell’Algeria, aprirà i battenti al Museo Pigorini di Roma il 2 dicembre.

La mostra, che potrà essere visitata fino al 12 dicembre, è finanziata dalla Direzione Generale per la Promozione e la Cooperazione Culturale del Ministero degli Affari Esteri. E’ un evento culturale inserito nell'ambito delle manifestazioni organizzate dal Ministero per "Sponde 2004": l'incontro politico-culturale sul dialogo euro-mediterraneo che si svolgerà dal 2 al 5 dicembre presso la Farnesina, l'Auditorium - Parco della Musica e la Città del Gusto.

La mostra - 114 immagini fotografiche - fonde tradizioni locali e memoria dei grandi artisti europei del ritratto. Una storia sospesa tra ispirazione e sapiente artigianato, quella di Mansouri, che dal 1959 al 1985 fotografò, nel suo studio ricavato sul retro di una bottega di barbiere, centinaia di famiglie algerine che volevano farsi scattare una foto ricordo. Accanto al piano puramente artistico, questa mostra offre al visitatore un eccezionale documento umano e antropologico e offrirà lo spunto per una riflessione su un paese che, a cinquant’anni dalla conquista della propria indipendenza, rimane un "caso" di grande importanza politica, culturale e letteraria. (Inform)


Vai a: