* INFORM *

INFORM - N. 218 - 28 ottobre 2004

Regione Friuli Venezia Giulia: Illy ha incontrato una delegazione di Russia e Bielorussia

Si punta al rafforzamento di rapporti economici, culturali e nel campo della ricerca

TRIESTE - Le potenzialità di sviluppo di rapporti economici, culturali e nel campo della ricerca tra Friuli Venezia Giulia e Russia e Bielorussia sono state approfondite nel corso di incontro tra il Presidente della Regione Riccardo Illy e il Vicesegretario dello Stato Unito di Russia e Bielorussia Shukhno Sergiej Stepanovich.

Stepanovich, accompagnato dal Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza, fa parte di una delegazione in visita in questi giorni in regione e nel capoluogo giuliano, per incontri con le istituzioni e con il mondo economico regionale. A Trieste, tra l’altro, è stata inaugurata una mostra di icone bielorusse. Una mostra che costituisce l’occasione per, ha evidenziato Illy, ampliare e approfondire i rapporti culturali di Trieste con Russia e Bielorussia, poiché la cultura anticipa quasi sempre l’avvio di proficue relazioni economiche. Nel corso dell’incontro è stata anche discussa la possibilità di collaborazione nel campo della ricerca scientifica e tecnologica, e in generale della cooperazione tra Università nell’alta formazione, resa possibile dalla presenza a Trieste e in regione, ha rilevato Illy, di un numero estremamente elevato di centri di ricerca, dove operano quasi 7 mila addetti, una delle più alte concentrazioni di scienziati e ricercatori in Europa.

Illy ha inoltre sottolineato la posizione strategica del Friuli Venezia Giulia, e in particolare del suo sistema portuale, per i traffici della Russia e della Bielorussia con il Sud Est Asiatico. E ha ringraziato Stepanovich per l’appoggio alla candidatura di Trieste a ospitare l’Expo nel 2008. Stepanovich è detto convinto che vi sia un "notevole spazio" per rafforzare la collaborazione economica e commerciale con Trieste e con la regione. Analogo incontro, sugli stessi contenuti, Illy ha avuto subito dopo con il Viceministro degli Affari esteri della Bielorussia Aleksandr Mikhnevich, assieme all’Ambasciatore bielorusso in Italia Aleksei Skripko. (Inform)


Vai a: