* INFORM *

INFORM - N. 187 - 22 settembre 2004

Kerry Kennedy a Firenze: "Voci contro il potere", un grande progetto sui diritti umani

FIRENZE - Un progetto culturale di ampio respiro, di cui fanno parte uno spettacolo, un libro, una mostra fotografica. "Voci contro il potere. Voci oltre il buio", la rappresentazione teatrale tratta dal libro di Kerry Kennedy, con la direzione artistica e le musiche di Lucio Dalla (v. Inform n. 185 del 20 settembre 2004) , è arrivata anche a Firenze. Lo spettacolo, co-prodotto da Regione Toscana, Comune di Roma e Comune di Mantova, è già andato in scena a Mantova (l'11 settembre) e a Roma (il 20). A Firenze, verrà rappresentato venerdì 24 settembre, alle 20.30, al Teatro Saschall.

Per presentare lo spettacolo, e illustrare il grande progetto culturale sui diritti umani, di cui l'opera teatrale fa parte, è fissata una conferenza stampa, alla quale, assieme all'Assessore alla cultura Mariella Zoppi, parteciperanno Kerry Kennedy, Lucio Dalla, Ariel Dorfman, autore dello spettacolo, e il dissidente cinese Harry Wu, uno dei 'defender', i difensori dei diritti umani protagonisti dello spettacolo.

La conferenza stampa ha luogo giovedì 23 settembre, alle 11.30, in Sala Giunta, al primo piano di Palazzo Bastogi. Ai giornalisti verrà consegnato il libro di Kerry Kennedy, "Voci contro il potere. Difensori dei diritti umani che stanno cambiando il mondo", curato da Nan Richardson.

"Questo progetto - dice l'Assessore Zoppi - fa parte di una politica che la Regione Toscana sta portando avanti. Aderiamo al progetto non solo perché si tratta di un bello spettacolo, ma perché portiamo avanti una battaglia analoga, in cui ci riconosciamo. E lo spettacolo è un veicolo per far arrivare il messaggio a tanta gente che altrimenti non sarebbe raggiunta da queste tematiche". (lz- Inform))


Vai a: