* INFORM *

INFORM - N. 83 - 22 aprile 2004

Situazione in Iraq - Il Ministro Frattini ha incontrato a New York il Segretario Generale dell'ONU Kofi Annan

NEW YORK - Al termine della missione negli Stati Uniti, il Ministro degli Affari Esteri Franco Frattini - dopo aver incontrato a Washington il Segretario di Stato Powell e il Consigliere per la Sicurezza Nazionale Condoleezza Rice sui maggiori temi dell'attualità internazionale (lotta al terrorismo, ricostruzione dell'Iraq, ruolo e impegni della Nato, riforma delle Nazioni Unite), nonché sullo stato delle relazioni bilaterali - ha avuto a New York un colloquio con il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Kofi Annan.

Nel corso dell'incontro il Ministro Frattini ha sottolineato la necessità di un cambio di passo nel coinvolgimento dell'Onu negli sviluppi della situazione in Iraq ed ha ribadito l'importanza - di cui c'è consapevolezza a Washington e al Palazzo di Vetro di New York - di giungere entro la fine di maggio a una nuova risoluzione, in vista del passaggio di poteri entro il 30 giugno a un governo iracheno legittimo e credibile.

In risposta all'auspicio espresso dall'Italia per una riunione ministeriale del quartetto, che confermi la "road map" come unica via per arrivare alla pace tra israeliani e palestinesi, il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Kofi Annan, ha dichiarato che il 4 maggio si riunirà la formazione diplomatica composta da Usa, Unione Europea, Russia e Onu. (Inform)


Vai a: