* INFORM *

INFORM - N. 81 - 20 aprile 2004

Emilia Romagna, programma Boomerang: aperte fino al 15 maggio le candidature agli stage aziendali per giovani emigrati

BOLOGNA - E’ stato pubblicato il bando che definisce i criteri di accesso agli stage aziendali presso imprese della nostra regione, rivolti a giovani emigrati di origine emiliano-romagnola. Possono partecipare all’edizione primavera-estate 2004 del "Programma Boomerang" (questo il nome dell’iniziativa della Regione Emilia-Romagna, che ne ha affidato al Cides - Centro internazionale dell’economia sociale - l’organizzazione) giovani di età compresa tra i 18 e i 38 anni che discendano da emigrati emiliano-romagnoli e conoscano in modo sufficiente la lingua italiana.

Gli stage durano circa due mesi e si svolgono presso aziende che operano nei settori economico-finanziario, giornalistico-informatico, dell’audiovisivo, turistico-alberghiero e della ristorazione. La cittadinanza italiana costituisce titolo preferenziale, così come la presentazione di un progetto imprenditoriale sarà valutata in modo positivo. Per presentare le candidature c’è tempo fino al 15 maggio 2004, data entro la quale i curricula dovranno essere pervenuti in Regione. Ai giovani selezionati saranno forniti vitto e alloggio e il corso del biglietto aereo sarà rimborsato fino ad un massimo di 1000 euro. Tutte le informazioni nel bando: (http://www.regione.emilia-romagna.it/). (Inform)


Vai a: