* INFORM *

INFORM - N. 50 - 9 marzo 2004

In partenza per l’Argentina una delegazione dell’Istituto Regionale Siciliano Fernando Santi

PALERMO - Una delegazione dell’Istituto Regionale Siciliano Fernando Santi, guidata dal Presidente e Consultore della Regione Siciliana Luciano Luciani, arriverà a Buenos Aires l’11 marzo. Nel corso della permanenza in Argentina incontrerà comunità di siciliani e italiani, rappresentanti delle istituzioni argentine, del mondo dell’associazionismo, dell’imprenditoria. La delegazione sosterrà un fitto calendario di incontri e farà tappa, oltre che a Buenos Aires, anche a La Plata, Cordoba, Salta e Santiago del Estero.

Scopo primario del viaggio della delegazione - come ha dichiarato il Presidente Luciano Luciani - è quello di consolidare i rapporti con il mondo dell’Associazionismo, le Istituzioni e le categorie produttive, anche in vista dell’imminente bando del Ministero del Lavoro sulla formazione per gli italiani all’estero. Saranno perfezionati accordi per la realizzazione di corsi di formazione e azioni di sistema mirati sulle esigenze formative degli italiani residenti all’estero, per incrementarne l’occupabilità, anche in funzione della realizzazione di azioni di mobilità internazionale con l’Italia.

Sarà inoltre definito un progetto di cooperazione decentrata finalizzato a fornire attrezzature e formazione per la realizzazione di micro-laboratori di ceramica artistica nell’entroterra argentino.

Della delegazione fanno parte oltre al Presidente Luciano Luciani, il dr. Gaetano Sardina dell’Istituto Italiano Fernando Santi e il Prof. Antonio Augello - noto showman di teatro, cabaret, folk siciliano - che avrà il compito di allietare gli incontri con le comunità con uno spettacolo ad hoc. (Inform)


Vai a: