INFORM - N. 240 - 27 dicembre 2011


ITALIANI ALL’ESTERO

Sequestrata dai pirati la petroliera “Enrico Ievoli”

Sei italiani tra i membri dell’equipaggio

 

ROMA - Questa mattina la petroliera "Enrico Ievoli" dell'armatore Marnavi di Napoli è stata sequestrata dai pirati al largo delle coste dell’Oman.

All’alba di oggi un gruppo di predoni è riuscito a salire a bordo e ha preso possesso dell'imbarcazione. Ci sono sei italiani tra i 18 membri dell'equipaggio, tra cui il comandante Agostino Musumeci. “I pirati sono a bordo ma noi stiamo tutti bene", la telefonata del comandante.

La Farnesina ha confermato il sequestro precisando che attraverso l’Unità di crisi si mantiene in stretto contatto con la Marina militare e con l’armatore per seguire da vicino gli sviluppi della vicenda. (Inform)

 


Vai a: