INFORM - N. 223 - 30 novembre 2011


CAMERA DEI DEPUTATI

In III Commissione il titolare della Farnesina ha presentato il programma di Governo in materia di politica estera

Laura Garavini (Pd) al ministro Terzi: “Fermare i tagli nelle politiche per gli italiani all’estero”

 

ROMA - “I tagli sono stati tali da compromettere la sopravvivenza delle politiche per gli italiani nel mondo. Questo vale sia per i corsi di lingua e cultura italiana, che per la rete consolare, che per le rappresentanze Comites e Cgie. Si deve urgentemente intervenire attraverso una nuova allocazione delle risorse che consenta di mettere fine ai tagli e alle chiusure. Altrimenti si determina la fine di ogni misura per gli italiani all’estero”. Questo il messaggio del breve intervento di Laura Garavini (Pd) in Commissione Affari esteri della Camera, in occasione della presentazione da parte del ministro Giulio Terzi del programma di Governo in materia di politica estera.

“Altrettanto prioritaria è la messa in sicurezza del voto - ha proseguito la deputata eletta nella circoscrizione Europa - Sussistono anche le condizioni politiche per giungere a una celere approvazione di una legge in materia. Solo poche settimane fa è stata approvata all’unanimità una mozione in merito. Ma il compito più complesso per il nuovo ministro - ha concluso Garavini - sarà ridare nuovamente credibilità e autorevolezza al nostro Paese nel mondo”. (Inform)


Vai a: