INFORM - N. 217 - 22 novembre 2011


ASSOCIAZIONI

La celebrazione domani alla presenza del governatore Zaia

30° anniversario dell’Associazione Veneti a Roma

 

VENEZIA - Sarà celebrato mercoledì 23 novembre a Roma, alla presenza del Presidente della Regione Luca Zaia, il 30° anniversario della nascita dell’Associazione Veneti a Roma.

La cerimonia, alla quale interverranno anche il presidente dell’Assemblea Capitolina di Roma Capitale Marco Pomarici ed il presidente dell’associazione Claudio Modena, si terrà alle ore 17 nella sala della Protomoteca di Roma Capitale in Piazza Campidoglio 1.

La presenza veneta a Roma ha lasciato nel tempo importanti e tangibili tracce, basti ricordare l’epopea della bonifica dell’Agro Pontino tra il 1932 ed il 1939, quando giunsero nella pianura pontina 2.953 famiglie e quasi 30.000 persone, delle quali circa il 50 per cento erano venete.

Ancora oggi i Veneti del Lazio costituiscono una delle comunità più presenti, attive ed apprezzate, ma non hanno per nulla perduto il loro contatto con la terra natìa, tanto che, in occasione dell’alluvione che colpì il Veneto poco più di un anno fa, furono tra i primi a mobilitarsi.

E proprio nel corso della cerimonia di mercoledì, il contributo dell’associazione per gli alluvionati del Veneto verrà consegnato al presidente Zaia.

L’associazione dei veneti a Roma annovera tra le sue fila anche personaggi di rilievo: da qualche anno ne è presidente onorario lo scrittore veneziano Alvise Zorzi; padre spirituale dell’associazione è stato nominato Monsignor Enrico Dal Covolo, Rettore della Pontificia Università Lateranense. (Inform)


Vai a: