INFORM - N. 216 - 21 novembre 2011


ESTERI

Colloquio telefonico tra i ministri d’Italia e Slovenia

Gli auguri di Zbogar a Terzi per il nuovo incarico. Illustrate dal ministro italiano le priorità del governo guidato da Monti

 

ROMA - Il ministro degli Esteri Giulio Terzi ha avuto stamani un colloquio telefonico con il ministro degli Esteri sloveno Zbogar, che gli ha formulato i più calorosi auguri per il nuovo incarico, informa la Farnesina. I due ministri – prosegue la nota - hanno riaffermato la volontà di rafforzare ulteriormente i già profondi legami di amicizia e cooperazione che uniscono i due Paesi, sia sul piano bilaterale, che in ambito comunitario.

Il ministro Terzi ha altresì illustrato al collega sloveno le priorità del Governo Monti, sottolineando, anche alla luce dell’ampio consenso conferito dalle Camere al nuovo Esecutivo, l’impegno nel contrastare la crisi finanziaria dell’Eurozona attraverso una politica economica fondata sui due pilastri del risanamento del bilancio e del rilancio della crescita.

Nel corso del colloquio, il ministro Zbogar ha avuto parole di apprezzamento per l’azione svolta dall’ Italia per la nuova Libia, e per la collaborazione bilaterale sviluppata nel Mediterraneo e nei Balcani, ricordando come lo “spirito di Trieste” e l’intesa Italia-Slovenia–Croazia rappresentino uno schema di collaborazione trilaterale valido ed efficace – conclude la nota - per affrontare i principali dossier regionali. (Inform)


Vai a: