INFORM - N. 198 - 25 ottobre 2011


CONVEGNI

A San Benedetto Po (Mantova), il 10 novembre

 “Le vie della fede verso Expo Milano 2015”

Il circuito Wigwam illustra il progetto “La via di Karol”, una delle proposte promosse da AIKAL in vista dell’esposizione universale che coinvolgerà il capoluogo lombardo

 

MANTOVA – E’ in programma il prossimo 10 novembre a San Benedetto Po presso il Centro servizi internazionale Matildeland (via Trento 4) a partire dalle ore 18 un convegno intitolato “Le vie della fede verso Expo Milano 2015”, presentazione dei progetti elaborati dall’Associazione Internazionale Cultura Ambientale e Lavoro Solidale (AIKAL) in vista dell’esposizione universale che coinvolgerà nel prossimo futuro il capoluogo lombardo.

Nel corso dell’iniziativa l’attenzione sarà focalizzata in particolare sul progetto “La via di Karol”, proposto ad AIKAL dall’associazione italiana dei Wigwam Clubs, realtà che comprende 300 clubs e 80 mila associati in 17 Paesi del mondo. Il progetto è basato sulla valorizzazione dei territori che circondano gli itinerari della fede popolare, censiti dal circuito Wigwam nelle Regioni italiane attraversate dalla Via di Karol (Lazio, Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Lombardia,Veneto e Friuli Venezia Giulia), tracciata collegando piccoli santuari dalla Polonia a Roma. Il circuito Wigwam ha inoltre posto le basi per la cooperazione con gli altri paesi Europei (Austria, Slovacchia e Polonia) per lo sviluppo dell’itinerario europeo, attraverso una rete di relazioni istituzionali con gli enti nazionali, regionali e locali di questi Stati e attori privati.

Ad aprire il convegno i saluti dall’assessore provinciale alla Cultura Francesca Zaltieri, seguiti dall’intervento del consigliere regionale Luca Gaffuri sul tema “L’Expo, occasione di valorizzazione dei territori”. Aprirà i lavori il presidente AIKAL, Ettore Bonalberti, mentre la presentazione dell’iniziativa in vista di Expo 2015 sarà affidata a Daniele Marconcini, vice presidente di AIKAL e presidente dell’associazione Mantovani nel Mondo.

A presentare “La via di Karol” sarà invece Efrem Tassinato, presidente del circuito Wigwam, a cui seguirà l’illustrazione del progetto “Le vie francigene e i percorsi giubilari” a cura dell’organizzazione di volontariato Iubilantes di Como. Dopo il dibattito è prevista la premiazione “Mantovani di qualità” conferita a Giuseppe Riccardo Ceni. In serata è prevista l’apertura ufficiale della rassegna europea di musica corale sacra Cantemus Domino. (Inform)

 


Vai a: