INFORM - N. 192 - 17 ottobre 2011


ARTITI

Amato Berardi (Pdl), dopo la fiducia, “ora indispensabili le riforme”

 

ROMA - Il deputato Pdl Amato Berardi ha votato la fiducia al Governo Berlusconi “su una linea difensiva che ha consentito di salvare l’Italia dalla profonda crisi che sta vivendo”.

Il parlamentare eletto nella circoscrizione Nord e Centro America sostiene che “adesso è indispensabile una svolta donando al Paese ed ai suoi cittadini quelle riforme indispensabili per governare in maniera seria e determinata fino al 2013”.

“Comprendo – continua Berardi – che l’opposizione esprima una sua linea politica ma in un momento come questo non possiamo permetterci di spendere denaro pubblico per ritornare alle urne né tantomeno indebolire le casse degli italiani. La mia rabbia - spiega - nasce dal fatto che la comunità italoamericana residente all’estero non veda di buon occhio i continui contrasti tra le forze politiche del Parlamento italiano. Avevo già affermato qualche giorno fa il mio invito ai colleghi parlamentari a stilare una linea bipartisan per il bene del Paese e mi auguro ancora una volta – conclude Berardi - che questo possa avvenire nelle prossime settimane”.(Inform)


Vai a: