INFORM - N. 187 - 10 ottobre 2011


STAMPA ITALIANA ALL’ESTERO

Da America Oggi, 9 ottobre 2011

Nel segno del grande navigatore

 

NEW YORK - E’ entrato nel vivo l'appuntamento annuale per le celebrazioni del Columbus week-end con il gala che si è tenuto ieri sera  (8 ottobre, ndr) al Waldorf Astoria a scopo benefico per raccogliere fondi da destinare ai programmi di borse di studio della Columbus Citizens Foundation che organizza la parata sulla Quinta Avenue. 

Oggi ( 9 ottobre, ndr) sono in programma due avvenimenti: il primo alle 9,30 del mattino è la posa di una corona di fiori al monumento del Grande Navigatore a Columbus Circle, anche in onore degli italoamericani impegnati nei servizi civili, a cui partecipano autorità italiane e americane. 

Il secondo, alle 4 pomeridiane, è il concerto dell'orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari sotto la guida del maestro Alberto Veronesi per celebrare i 150 anni dell'Unione d'Italia che si svolgerà al Rose Theater, Home of the Jazz al Lincoln Center (Broadway @ 60th St.). 

Lunedì, giorno dell'orgoglio italiano in America, si svolgerà lungo la Quinta Avenue a partire da 47th Street, la tradizionale Columbus Day Parade per commemorare il contributo degli italiani e italoamericani da sempre alla crescita degli Stati Uniti, alla quale - tra gli altri - è prevista la partecipazione di un contingente di 120 vigili del fuoco italiani con un camion d'epoca inviato da Genova. 

Il businessman e filantropo Joseph Plumeri sfilerà con la fascia di Grand Marshal e alla Columbus Parade parteciperà anche l'ambasciatore a Washington, Giulio Terzi di SantAgata, oltre alle autorità locali e italiane. 

Come di consueto in questo giorno anche il sindaco Michael Bloomberg sventola una bandierina tricolore, così come sempre anche il governatore Andrew Cuomo e altri politici di origine italiana e non. 

Numerosi carri, bande musicali, gruppi e rappresentanze di organismi italiani, italomericani e statunitensi, oltre ai ragazzi della Scuola d'Italia compongono un contingente di oltre 30 mila persone in parata, mentre ai lati è prevista la presenza di centinaia di migliaia di persone a seguire il corteo, con una temperatura estiva a vantaggio. 

La parata sarà trasmessa in diretta televisiva dal canale 7 Abc da mezzogiorno alle 3 pomeridiane e da Rai Internazionale. 

La parata sarà preceduta dalla messa alla cattedrale di San Patrizio officiata dall'arcivescovo Timothy Dolan per cui è però necessario il biglietto d'ingresso.  (Riccardo Chioni- America Oggi/ Inform)

 


Vai a: