INFORM - N. 160 - 1 settembre 2011


TEATRO  DIALETTALE

Etnafest: “L’avvocato difensore” dà il via alla rassegna di Catania

 

CATANIA - Etnafest si ripropone al suo pubblico con la rassegna di teatro dialettale. L’esordio oggi 1° settembre, alle Ciminiere, con la commedia “L’avvocato difensore”, scritta oltre un secolo fa da Mario Morais, e poi tradotta in siciliano. La pièce è un classico del teatro popolare e propone un racconto morale teso ad affermare i valori dell’onestà e del rispetto. Il testo teatrale ha avuto nel corso degli anni grandi interpreti, non ultimo Angelo Musco. Alcuni registi ne hanno tratto dei film, di successo all’epoca dei ‘Telefoni bianchi’. Il drammone, alleggerito da esilaranti battute in siciliano, è poi diventato il cavallo di battaglia della compagnia filodrammatica di Pippo Provvidenti, capocomico della “Ass. Teatrale Arte Dialettale”. Dopo oltre 400 repliche in ogni continente (si ricordano entusiastiche accoglienze a New York, Australia, Argentina), Provvidenti torna con il suo spettacolo alle Ciminiere e il successo è assicurato. In palcoscenico, oltre a Provvidenti - che è anche regista -, ci saranno Turi Amore, Agata Provvidenti, Anna Cantarella, Federica Amore, Enzo Sanfilippo e Orazio La Rosa. L’inizio dello spettacolo è fissato alle ore 21. Ingresso gratuito.

La rassegna teatrale Etnafest, organizzata dalla Provincia regionale di Catania su indicazione del presidente Giuseppe Castiglione, prosegue venerdì 2 con “Li Turchi”, tre atti di Pippo Marchese (Ass. Cultura Arte Folklore); sabato “Donne affanni e .. danni” atto unico di Enzo Ferrara e Laura De Palma (Ass. Dolci & Gabbati); domenica “La Sicilia 1860” , atto unico di Laura De Palma e Gisella Calì (Ass. Diapason);  sabato 10 settembre “Il Baule” due atti di Pippo Spampinato (Ass. Artistico Culturale Val Calanna Teatro); e, infine, domenica 11 “Ora ca mossi a mamma cu su teni u papà” tre atti di Calogero Maurici (Compagnia Teatrale Il Nuovo Carrozzone).

Tutti gli spettacoli delle Ciminiere, ad ingresso gratuito, cominceranno alle ore 21 (Etnafest: si veda  http://www.provincia.ct.it/eventi/etnafest2011/ ). ( Inform )  

 


Vai a: