INFORM - N. 154 - 10 agosto 2011


ITALIANI ALL’ESTERO

In visita a Udine il ministro federale canadese

Renzo Tondo: “Julian Fantino, un orgoglio per tutto il Friuli”

 

UDINE - "Un orgoglio per tutto il Friuli": così il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Renzo Tondo, ha accolto ad Udine, per un breve ma intenso incontro, il ministro federale aggiunto della Difesa Nazionale del Canada, Julian Fantino.

Nato il 13 agosto 1942 a Vendoglio, frazione di Treppo Grande, ed emigrato in Canada all'età di 11 anni, Julian Fantino ha dedicato 40 anni al servizio delle Forze dell'Ordine come capo della Polizia di Toronto, della città di London (Ontario), della Regione di York e dell'Ontario, ed è stato anche responsabile della Protezione civile nell'Ontario.

Dal gennaio 2011 è entrato a far parte del Governo federale del Canada dapprima come ministro per gli Anziani, per poi assumere a maggio la carica di ministro associato della Difesa: è la prima volta che un ministero di una maggioranza conservatrice viene affidato ad un nativo italiano.

Durante l'incontro, al quale hanno partecipato anche la signora Liviana, moglie del ministro, Primo Di Luca, esponente di spicco della comunità friulana canadese, e gli assessori regionali Elio De Anna e Roberto Molinaro, Julian Fantino - intervenendo in friulano - ha ringraziato il presidente Tondo per l'accoglienza ed ha ricordato le difficoltà dei primi anni in Canada: "grazie ai valori che ci hanno tramandato le nostre famiglie, i friulani hanno saputo farsi accogliere, anche se gli inizi non sono stati facili".

"La Regione ha grande attenzione e riconoscenza verso i numerosi friulani che all'estero hanno saputo ritagliarsi una posizione di prestigio nel mondo lavorativo ma anche nelle istituzioni", ha concluso Tondo. (Inform)

 


Vai a: