INFORM - N. 233 - 15 dicembre 2010


DIPLOMAZIA

Sergio Mercuri Ambasciatore d’Italia a Seoul

 

ROMA - Sergio Mercuri  è il nuovo Ambasciatore d’Italia a Seoul. La nomina, recentemente deliberata dal Consiglio dei ministri è stata resa nota dal Ministero degli Esteri a seguito del  gradimento del Governo interessato.

Sergio Mercuri, Ambasciatore d’Italia a Seoul, accreditato, con credenziali di ambasciatore, a Pyongyang (Repubblica Popolare Democratica di Corea), è nato Napoli nel 1959. Si laurea in economia presso l’Università di Bologna nel 1983. Entra in carriera diplomatica nel 1984, alla Direzione Generale per il Personale e l’Amministrazione. Nel 1987 svolge il primo incarico all’estero a Seoul, mentre dal 1989 al 1992 è Console a Manchester. Dal 1992 è all’Ambasciata a Bonn dove si occupa di emigrazione e affari sociali.

Rientrato a Roma nel 1994 è assegnato alla Segreteria Generale, mentre dal 1997 è nominato Consigliere alla Rappresentanza permanente d'Italia presso l'U.E. in Bruxelles.

Dal 2001 presta servizio a Washington. Rientrato al Ministero nel 2005, presta servizio dapprima alle dirette dipendenze del Direttore Generale per l'Integrazione Europea, poi, dal 2007, alle dirette dipendenze del Direttore Generale per i Paesi dell'Asia, dell'Oceania, del Pacifico e l'Antartide dove è nominato “Inviato Speciale del Ministro degli Affari Esteri per l'Afghanistan” e l’anno successivo è promosso al grado di Ministro plenipotenziario.(Inform)

 


Vai a: