INFORM - N. 232 - 14 dicembre 2010


RASSEGNE CULTURALI

Seconda giornata del convegno internazionale su l’Unità d’Italia e il Verismo

Etnafest 2010: Verga e il Risorgimento al centro dei “percorsi verghiani

 

CATANIA – Un approfondito excursus sull’universo verghiano,  sulla rivoluzione stilistica e  tematica che Giovanni Verga portò nella letteratura italiana, sulla storia dell’Italia di quegli anni, sull’unità nazionale e sul culto del Risorgimento, a cui lo scrittore catanese restò sempre fedele. Questi i temi intorno a cui si è articolato - oggi 14 dicembre presso il “Coro di notte” del Monastero dei Benedettini di Catania – l’intervento sul tema “Verga e il Risorgimento” di Romano Luperini dell’Università di Siena, uno dei massimi esponenti della critica letteraria italiana, che ha preso parte alla seconda sessione del convegno internazionale “L’Unità d’Italia nella rappresentazione dei veristi, ultimo capitolo di Etnafest – la rassegna culturale promossa dalla Provincia regionale di catania, guidata da Giuseppe Castiglione – nell’ambito dei “Percorsi Verghiani” curati dalla Fondazione Verga. Una seconda giornata, questa, che ha fatto un’approfondita panoramica sull’epoca risorgimentale con interventi di eminenti studiosi. Sul tema “Storia e mito del Risorgimento dai Carbonari a Sulle lagune” ha relazionato Enrico Ghidetti dell’Università di Firenze; “Verga, de Roberto, Pirandello (e Mario Rapisardi) e l’Africa” sono stati al centro dell’analisi di Mario Tropea dell’Ateneo catanese. L’Unità d’Italia sul grande schermo è stata raccontata da Rosario Castelli dell’Università di Catania. La prima sessione è stata coordinata da Natale Tedesco, dell’Università di Palermo.

Nel pomeriggio – a partire dalle 15.00 nell’aula magna “Santo Mazzarino” – spazio gli interventi dei docenti italiani e internazionali Longo, Durante, Tanteri, Fornì e Sorbello. Presiederà Enrico ghidetti, critico letterario e docente dell’Università di Firenze.

Domani 15 dicembre a partire dalle 9.00, il “Coro di notte” dei Benedettini, ospiterà la penultima giornata di lavori: in programma un’altra intensa giornata di studio, con sessioni presiedute da  Maffei, Ferraris, Manganaro, Galvagno, Pagliaro. (Programma completo degli eventi sul sito www.etnafest2010.it ) (Inform)

 

 

 

 

 

 


Vai a: