INFORM - N. 225 - 2 dicembre 2010


CAMERA DEI DEPUTATI

Nel dl sicurezza, approvato oggi dalla Camera, misure sulla tracciabilità dei pagamenti negli appalti pubblici

Laura Garavini: Sul contrasto alle mafie decisivo il contributo del Pd

 

ROMA - “Anche su queste nuove norme di contrasto alle mafie è stato decisivo il contributo del Pd, soprattutto per evitare nuovi tentativi di cancellare la sostanza delle norme sulla tracciabilità.” Laura Garavini, capogruppo del Pd in Commissione Antimafia, commenta così l'approvazione da parte della Camera dei deputati delle nuove norme sulla tracciabilità dei pagamenti negli appalti pubblici contenute nel dl sicurezza.

“E' già stato così sulle norme sul 41 bis, reso stabile e più efficace grazie agli emendamenti del Pd, per l'Agenzia sui beni confiscati, che se fosse stata varata così come l'aveva disegnata il Governo oggi sarebbe paralizzata, e sulle prime norme sulla trasparenza e sorveglianza sugli appalti delle grandi opere, che non sarebbe mai diventata operativa senza le insistenze del nostro partito. Ora speriamo che da parte della maggioranza in via di disfacimento non arrivino al Senato nuovi tentativi di modificare le norme sulla trasparenza negli appalti.”(Inform)

 

 


Vai a: