INFORM - N. 210 - 11 novembre 2010


LINGUA E CULTURA ITALIANA

Nell’ambito delle attività realizzate dalla “Dante Alighieri” per le celebrazioni del 2011

E’ uscito il primo volume della “Storia della lingua italiana per immagini”

La presentazione il 13 novembre a Perugia con Stefania Giannini, Luca Serianni, Alessandro Masi e Antonio Vella

 

ROMA - E’ uscito il primo volume della collana intitolata “Storia della lingua italiana per immagini” (editore Edimond). L’opera riprende e aggiorna lo studio sull’italiano già curato dal prof. Luca Serianni come testo di riferimento della grande mostra dedicata dalla Società Dante Alighieri alla lingua italiana (Dove il sì suona, Galleria degli Uffizi, 2003) e ne valorizza la componente visiva: ogni volume è stato infatti arricchito da immagini commentate che contribuiscono a mostrare particolari aspetti della nostra lingua. L’opera si inserisce nell’ambito delle attività realizzate dalla “Dante” per le celebrazioni del 2011: le prossime uscite permetteranno infatti di avere la Collana completa per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

Gli argomenti trattati ripercorrono la storia della lingua italiana in diverse direzioni: il tempo, lo spazio, il rapporto con le altre lingue. Il primo volume, curato da Stefano Telve, è intitolato “Dal latino all’italiano contemporaneo” e si articola lungo un percorso che riprende il passaggio dal latino ai volgari italiani ed esamina anche la complessa fase della formazione dei dialetti; si troverà infine una riflessione sull’evoluzione della norma e sul concetto di errore nell’italiano contemporaneo: attraverso la ricostruzione delle varie fasi dell’educazione linguistica, si descrivono i dubbi con i quali si misurano oggi gli italiani. Il tutto viene abilmente interpretato dalle immagini; da quelle più tradizionali, come fotografie di manoscritti, ritratti di personaggi autorevoli, illustrazioni di testi, fino a soggetti iconografici più particolari e meno consueti: iscrizioni e scritte murarie, biglietti e appunti di grandi autori, schizzi e vignette, riproduzioni di oggetti della cultura materiale e tecnico-scientifica.

L’opera rappresenta una novità nel panorama editoriale sulla lingua italiana, sia per la mancanza di precedenti nel settore, sia per il grande potenziale divulgativo dell’immagine.

Il primo volume della “Storia della lingua italiana per immagini” sarà presentato sabato 13 novembre alle ore 18 presso la Sala Partecipazione del Palazzo della Provincia di Perugia nell’ambito dell’edizione 2010 di “UmbriaLibri”. All’incontro interverranno Stefania Giannini, rettore dell’Università per Stranieri di Perugia, Luca Serianni, linguista e curatore della Collana, Alessandro Masi, segretario generale della Società Dante Alighieri, e l’editore Antonio Vella. Per informazioni: www.ladante.it , www.edimond.it . (Inform)


Vai a: