INFORM - N.202 - 29 ottobre 2010


ITALIANI ALL’ESTERO

Dalla Sardegna a Mar del Plata una squadra di rugby e un coro polifonico

 

MAR DEL PLATA - Il Circolo Sardo “Grazia Deledda” di Mar del Plata presieduto da Loredana Manca, ci informa di due importanti visite dalla Sardegna per il prossimo lunedì 1 novembre alla città di Mar del Plata: una della squadra di rugby di Cagliari, l’altra del coro polifonico “Peppinu Mereu” di Tonara (Nuoro), chiamato così in onore dell’amato poeta in lingua sarda.

La squadra di rugby “Unione Rugby Cagliari” sarà il 1 novembre alle 10 ore, presso lo stadio di rugby del complesso penitenziario numero 15 della città vicina di Batan, occasione in cui giocherà con due squadre di interni dell’Unita Penale, “Oktubre” e “Lobos” per il 30° anniversario di questo stabilimento penale.

L’iniziativa, nata dal consigliere comunale Juan Manuel Aiello, ex giocatore di rugby e allenatore delle squadre del “Penal di Batan”, si concluderà con il classico “terzo tempo” dopo le partite, che darà l’opportunità a tutti i giocatori di scambiare esperienze ed aneddoti.

Alla fine della giornata di lunedì, e celebrando l’anno del Bicentenario dell’Argentina, si esibirà il Coro polifonico Peppinu Mereu, proveniente dal cuore della Sardegna e che ha una importante carriera internazionale, alle ore 19 ore durante la Messa nella Cattedrale di Mar del Plata dedicata ai Santi Pietro e Cecilia. Poi, mercoledì 3 novembre alle ore 22 si il Coro si esibirà nel Teatro Colon di Mar del Plata

Per ulteriori informazioni e per partecipare ci si può recare alla sede del Circolo Sardo Grazia Deledda, situato su via España Nº 3776 o comunicare via telefono al numero 474-6931, da lunedì a venerdì dalle ore 17 alle ore 21, o via email all’indirizzo sardimdq@speedy.com.ar . (Natali Di Lucente-Spazio Giovane/Inform)

 

 


Vai a: