INFORM - N. 202 - 29 ottobre 2010


ASSOCIAZIONI

L’AVIS di Ginevra festeggia 40 anni di solidarietà

 

GINEVRA - L’Associazione Volontari Italiani del Sangue (AVIS) di Ginevra ha festeggiato il 40esimo compleanno lo scorso 17 ottobre alla Missione Cattolica Italiana.

La presidente Lucia Barazzutti ha salutato i numerosi presidenti di associazioni, presenti per sostenere l’azione dell’AVIS Ginevra, il consigliere amministrativo della Città di Ginevra Remy Pagani, il console generale d’Italia Alberto Colella e il presidente regionale dell’AVIS Svizzera Vittorino Marsetti,  i presidenti  di nemerose associazioni: Francesco Celia (Comites), Nunzio Crusi (ANCRI), Gilberto Donato (Fogolâr Furlan), Franco Antonelli (AMIS), Oliviero Bisacchi (Forza Cesena), Giacobbe Capraro (Bellunesi), Stefano Lazzaroni (Bergamaschi), Mario Menossi (ACLI), Antonio Strappazzon (Alpini), Carmelo Vaccaro (S.A.I.G.), Lorenzina Zuddas (Sardi).

La festa è iniziata con la premiazione di Stefano Lazzaroni, medaglia d’argento  (25 donazioni), Angelo Ceccato e Danilo Lavarini, medaglia d’oro (50 donazioni ). Franco Antonelli ha ricevuto il distintivo d’oro e un diploma per i 30 anni di assidua collaborazione.

Un filmato d’epoca ha percorso la nascita e l’evoluzione dell’ottuagenaria  AVIS nazionale, fondata nel lontano 1927 dall’alpino dottor Vittorio Formentano. Un pranzo delizioso in segno di amicizia e solidarietà, ha preceduto la consegna, a tutti i presenti, del gagliardetto.

Oggi l’AVIS di Ginevra si presenta come un’associazione indipendente e rappresentativa di quei valori italiani che esortano la presidente Lucia Barazzutti, col suo comitato, a mantenere stretti i legami di amicizia con tutte le realtà italiane presenti nel Cantone di Ginevra.

Nei vari discorsi pronunciati dai rappresentanti della comunità italiana di Ginevra, si è consolidato quel legame dove l’AVIS di Ginevra si afferma come una delle associazioni più importanti e che gode della più alta considerazione tra la nostra collettività. (Carmelo Vaccaro-“La notizia di Ginevra” /Inform)


Vai a: