INFORM - N.197 - 22 ottobre 2010


GEMELLAGGI

Presto il patto tra Matera e Vigevano

Il presidente Crle Simonetti ringrazia i sindaci dei due Comuni che si avviano a formalizzare la collaborazione proposta dall’associazione dei lucani di Vigevano

 

POTENZA - I Comuni di Matera e Vigevano stipuleranno un patto di gemellaggio. Lo rende noto il presidente della Commissione regionale dei lucani all’estero, Pietro Simonetti, specificando che la proposta di collaborazione fra le due amministrazioni è stata avanzata dall’Associazione culturale delle Genti Lucane, che opera da tempo a Vigevano e presso la cui sede è attivo il primo “Sportello Basilicata – Italia”, uno dei centri per la promozione del turismo, dei prodotti tipici e degli scambi culturali e formativi che la Crle sta cercando di attivare ovunque sia presente una comunità di lucani.

Simonetti ringrazia il sindaco leghista di Vigevano, Andrea Sala, “per l’apertura e la disponibilità mostrata nei confronti della comunità lucana di Vigevano, che svolge un ruolo importante sotto il profilo delle attività culturali”, ed il sindaco di Matera Salvatore Adduce, “per aver aderito ad una proposta che dimostra come sia possibile instaurare un clima di collaborazione e di confronto fra il Nord e il Sud del Paese”.(Inform)

 

 


Vai a: